Calcio

Juventus e Llorente, amore intenso ma breve tra gioie e dolori

L'attaccante spagnolo prossimo avversario agli ottavi di Champions League con il suo Tottenham: in bianconero due scudetti e altri tre trofei prima di passare al Siviglia e vendicarsi da extwitta

lunedì 11 dicembre 2017

1 di 3

TORINO – Un amore tormentato quello tra la Juventus e Fernando Llorente, che a Torino ha lasciato un pezzo di cuore. «Mi spiace per la loro sconfitta contro la Lazio - diceva ai microfoni di Premium Sport un paio di mesi fa dopo l’1-1 del suo Tottenham al 'Bernabeu' contro il Real Madrid -.Il mio futuro? In Italia sono stato bene, ho trascorso due degli anni più felici della mia vita. A Torino ho lasciato tanti amici e la Juventus per me è una famiglia: voglio che vincano un altro scudetto». Non però un’altra Champions League, visto che sulla strada europea dei campioni d’Italia il sorteggio degli ottavi ha messo proprio gli ‘Spurs’ londinesi in cui il 32enne attaccante spagnolo fa coppia con il micidiale bomber inglese Harry Kane (di otto anni più giovane). Una sfida da brividi per Llorente, che alla Juventus ha dato gioie e dolori. Andiamo a ricordare insieme…

Juventus e Llorente, amore intenso ma breve tra gioie e dolori

Tags: Champions LeagueJuventusSerie ATottenhamPremier League

1 di 3
Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti