Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tottenham, Pochettino voleva la Juventus: «A Torino sarà come giocare in casa»
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Liverani

Tottenham, Pochettino voleva la Juventus: «A Torino sarà come giocare in casa»

Il tecnico argentino dei londinesi impaziente di sfidare i campioni d'Italia agli ottavi di Champions: «La mia famiglia viene da lì e ho sempre sognato di giocarci con la maglia bianconera»twitta

lunedì 11 dicembre 2017

TORINO - Se Massimiliano Allegri è sembrato entusiasta di sfidare il Tottenham nel «tempio sacro di Wemlbey», ancora più felice è il suo collega Mauricio Pochettino. Il tecnico del Tottenham, prossimo avversario dei campioni d’Italia agli ottavi di Champions League, ha spiegato perché ha accolto con grande piacere il sorteggio di Nyon e perché nel primo round dell’Allianz Stadium gli sembrerà in qualche modo di giocare “in casa”: «È fantastico – ha detto l’allenatore argentino dei londinesi in un’intervista al ‘Daily Mail’ - perché la mia famiglia, come si può intuire dal mio cognome, ha origini italiane e proprio di Torino. Ho sempre sperato di poter giocare in quella città e con la maglia della Juventus ed è bello ora ritrovarla di fronte da avversaria. Sarà importante essere competitivi ma abbiamo già dimostrato di poter reggere alle pressioni della Champions League. Affronteremo due sfide diverse da quelle con il Real Madrid ma altrettanto eccitanti».

Tutto sulla Champions League

KANE CI CREDE - Carico anche il bomber inglese Harry Kane: «Questa è la Champions! Abbiamo assistito al sorteggio tutti insieme in palestra ed è stato davvero eccitante. Per molti di noi sarà la prima volta in questa fase della competizione e per andare lontano bisogna battere le rivali più forti: nel girone eliminatorio ci siamo riusciti, ora bisogna fare il prossimo passo. I risultati della prima fase ci hanno dato coraggio e consapevolezza per affrontare le prossime sfide con fiducia».

Tags: Champions LeagueJuventusTottenhamTorinoSerie APremier League

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti