Calcio

Psg ko a Madrid, Verratti: «Possiamo ribaltare il pronostico»
© AFPS

Psg ko a Madrid, Verratti: «Possiamo ribaltare il pronostico»

Il centrocampista italiano ci crede ancora: «Il Real ha giocatori che ti puniscono alla prima distrazione ma...»twitta

mercoledì 14 febbraio 2018

MADRID (Spagna) - «Abbiamo preso il 2-1 nel nostro momento migliore, dopo aver avuto più di un’occasione per tornare in vantaggio prima e chiudere la partita poi». Così il centrocampista del Psg, Marco Verratti, dopo la sconfitta contro il Real Madrid nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. «Purtroppo - continua Verratti ai microfoni di Premium Sport - il Real ha giocatori che ti puniscono alla prima distrazione: il 3 a 1 è forse troppo severo, ma abbiamo il ritorno in casa dove avremo la possibilità di ribaltare il pronostico. Neymar in ombra? Siamo felici di lui, non può essere discusso per una partita. Un giorno io al Real? Per il momento sto bene qui. Se mi piace Mancini per la Nazionale? È un buon allenatore, il suo curriculum parla per lui».

PARLA ZIDANE - Il commento di Zidane ai microfoni di Premium Sport: «Questa è una vittoria di tutta la squadra, ognuno ha dato il suo contributo. Abbiamo giocato bene e il risultato ci rende felici. Ronaldo? Se dicono che Messi è un extraterrestre, allora lo è anche lui. Quando ci sono serate così, lui c’è sempre. Obiettivo terza Champions di fila ora che in campionato il distacco è ampio? Nel calcio non si sa mai: dobbiamo continuare a ragionare partita dopo partita».

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti