Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, inseguimento Real per restare tra i top club

Nel 2003-04 ricavi quasi uguali, con Calciopoli è iniziato il gap: ora i bianconeri tengono lo stesso ritmo dei "blancos"twitta

mercoledì 4 aprile 2018

di Marina Salvetti

1 di 2

TORINO - Juventus-Real Madrid è il tema caldo del momento, dallo spettacolo dei quarti di Champions sul campo alla costante ricerca di incrementare il fatturato. Se l’anno scorso il club bianconero ha surclassato i Blancos nei ricavi Uefa (110 milioni contro gli 81 guadagnati dagli spagnoli nonostante la vittoria in finale), analizzare l’andamento dei fatturati, senza le plusvalenze, dei due club negli ultimi quattordici anni permette di comprendere meglio quanto Calciopoli abbia avuto un impatto nefasto sui conti bianconeri determinando quel gap con i top club europei (oltre a Real, Manchester, Barcellona, Bayern, City) che la società di Andrea Agnelli sta cercando a fatica se nondi colmare almeno di mantenere inalterato. E per far ciò deve correre allo stesso ritmo strepitoso con cui viaggiano i club più ricchi al mondo.

Juventus, inseguimento Real per restare tra i top club

Tags: Juventus

1 di 2
Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti