Calcio

Real pronto a portare in tribunale chi parla di «furto alla Juventus»
© www.imagephotoagency.it

Real pronto a portare in tribunale chi parla di «furto alla Juventus»

Secondo la stampa spagnola il club di Madrid, infastidito per la «campagna diffamatoria», starebbe pensando di adire le vie legalitwitta

lunedì 16 aprile 2018

TORINO - È passata quasi una settimana dal 3-1 rifilato al Real Madrid dalla Juventus al ‘Bernabeu’ nel ritorno dei quarti di Champions League che ha visto qualificarsi i madrileni grazie a un rigore concesso nel recupero per un contatto tra Benatia e Lucas Vazquez. Un episodio che ha portato Buffon a perdere la calma con l’arbitro inglese Michael Oliver con conseguente espulsione, ma anche Chiellini rivolgersi con un gesto ironico a Marcelo e un inequivocabile «you pay». Duri infine anche i media italiani e catalani, con 'Sport' che il giorno dopo titolava «El robo del siglo». Ed è proprio questa definizione di “furto” che ha fatto perdere le staffe prima al tecnico Zinedine Zidane e poi allo stesso club ‘blanco’, che secondo l’edizione online di ‘Abc’ sarebbe ora «pronto a portare addirittura in tribunale tutti quelli che prenderanno parte a questa campagna diffamatoria nei confronti del Real».

Tutto sulla Champions League

Zidane: "Ma quale furto? Mi fa arrabbiare"

 

 

Tags: Champions LeagueReal MadridJuventus

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti