Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

James Rodriguez: «Il Bayern deve essere più cinico rispetto all'andata»
© Bongarts/Getty Images

James Rodriguez: «Il Bayern deve essere più cinico rispetto all'andata»

Il trequartista alla vigilia della semifinale di ritorno di Champions League contro il Real Madrid: «Il mio futuro? Il mio presente si chiama Bayern, sono felice così e adesso penso solo a questo»twitta

lunedì 30 aprile 2018

ROMA - "Nel match della settimana scorsa abbiamo giocato bene, cosa che dobbiamo fare anche domani, con intensità. Ma dovremo anche sfruttare le occasioni che avremo: diciamo che il Bayern deve essere più cinico rispetto all'andata". Alla vigilia della semifinale di ritorno di Champions, parla un ex molto atteso, James Rodriguez, il quale sottolinea che non esulterà se domani dovesse segnare al Real. "Qui mi hanno trattato bene, e ho vinto molto - dice il colombiano -, quindi è un fatto di rispetto. E non ho nulla contro Zidane che anzi ringrazio. Ma adesso col Bayern gioco ogni settimana e vorrei andare in finale, anche perché credo che possiamo farcela. Il mio futuro (è in prestito ndr)? Il mio presente si chiama Bayern, sono felice così e adesso penso solo a questo". Da quando alla guida dei bavaresi è tornato Jupp Heynckes i biancorossi nelle loro trasferte europee hanno sempre vinto. Ma a Madrid, come sottolinea anche Thomas Müller, servirà maggiore concretezza: "Credo che all'andata abbiate visto tutti che abbiamo creato varie occasioni - dice il tedesco -. Dobbiamo sfruttarle, colpendo nel momento in cui fare più male al Real. Dobbiamo far vedere che abbiamo fame di altre vittorie, essere concreti e fare una grande partita".

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti