Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Marcelo: «Il mio tocco di mano? Era rigore, ma l'arbitro non l'ha visto...»
© www.imagephotoagency.it
0

Marcelo: «Il mio tocco di mano? Era rigore, ma l'arbitro non l'ha visto...»

Il terzino del Real Madrid: «Mentirei se dicessi il contrario. Il calcio è così»

mercoledì 2 maggio 2018

TORINO - «Ho toccato il pallone con la mano, era rigore. Mentirei se dicessi il contrario». Marcelo confessa nella serata delle polemiche per il post Real Madrid-Bayern. La semifinale è terminata da circa un'ora quando l'esterno brasiliano prende la parola per chiarire uno dei tanti episodi di gioco contestati dai bavaresi. «L'arbitro Cakir non ha visto ma ho toccato la palla con la mano - ha ammesso il brasiliano -. Era calcio di rigore, mentirei se dicessi il contrario. Il calcio è così. Non parlo degli arbitri, ma a volte sbagliano a favore e altre volte contro».

ZIDANE: «SONO CONTENTO PER LA JUVENTUS»

Marcelo Real Madrid Champions League

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti