Calcio

Coppa Italia, ascolti tv record: oltre 10 milioni per Juventus-Lazio

Coppa Italia, ascolti tv record: oltre 10 milioni per Juventus-Lazio

La partita che ha regalato il primo trofeo ad Allegri ha avuto uno share del 39,2%. Ma alcuni tifosi non hanno gradito alcuni commenti della telecronacatwitta

giovedì 18 maggio 2017

TORINO - Quasi 11 milioni di telespettatori e uno share del 39,02 per cento. Numeri incredibili per Juventus-Lazio ma soprattutto per la Rai che ha trasmesso la finale di Coppa Italia. Un successo sportivo per Allegri, un successo televisivo per viale Mazzini. Numeri stupendi ma i commenti dei tifosi juventini lo sono un po' meno. Dopo la partita, infatti, sui social e sui forum dedicati alla squadra di Torino, alcuni si sono lamentati della trasmissione sulla partita. Forse il caso Benatia non è stato ancora smaltito dal telespettatore bianconero, fatto sta che dopo la vittoria in Coppa Italia gli utenti esprimevano la loro rabbia in maniera più o meno colorita: «(...) Zaccheroni che sul mani di Immobile e la parata di Neto sottolinea che lì si poteva riaprire la partita, invece di sottolineare la scorrettezza palese dell'attaccante»; «la rai ha i diritti solo della Coppa Italia, dovrebbe sapere che gran parte dell audience deriva dalla presenza della Juve. E continuano a minimizzarla, esaltando gli avversari di turno. che schifo»; «Mi auguro che Benatia li abbia querelati e chieda un risarcimento enorme»; «Ad ascoltare loro sembrava che in campo stesse una squadra italiana da tifare a favore, la Lazio, contro una squadra straniera, la Juventus, da tifare contro. Probabilmente fino a che la Società Juventus non contesterà simili scandali, dovremo sopportare simili dilettantismi da tv nordcoreana!!»; «La RAI è un feudo di romanisti, laziali e napoletani: cosa ci si può aspettare!?»; «Alla Rai non hanno fatto altro che fare riferimento allo "schiaffone di Roma". Però la coppa, LA TERZA DI FILA, la alziamo noi e anche per quest'anno a Roma: SERO TITULI. Olé!».

Sui social, poi, si sono scatenati i telespettatori più attenti. Quelli che hanno notato una "scatola" sul tavolino riservato a Mario Sconcerti. Scotch ovunque sul contenitore di scarpe dove, tra l'altro, era attaccato il logo della Rai. La domanda - per fare una citazione vintage - sorge spontanea: cosa nascondeva quel box fai da te?

Tutte le notizie di Coppa Italia

Approfondimenti

Commenti