Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, Allegri: «Ora l'Atalanta. Il Var? Non commento»
© LaPresse

Juventus, Allegri: «Ora l'Atalanta. Il Var? Non commento»

L'allenatore dopo la vittoria nel derby contro il Torino: «Abbiamo concesso qualcosa all'inizio, ma i ragazzi sono stati tutti bravi. Sturaro? Ha preso una botta»twitta

mercoledì 3 gennaio 2018

TORINO - «Per me la Coppa Italia vale come il campionato e la Champions League». Massimiliano Allegri esulta per la vittoria nel derby e la quarta semifinale di Coppa Italia consecutiva. La Juve batte il Torino in una partita tiratissima, in cui non sono mancate le polemiche. «Faccio i complimenti ai ragazzi che hanno centrato questo obiettivo. Nonostante i sette cambi rispetto a sabato la partita è stata interpretata bene da tutti. All'inizio abbiamo rischiato, ci siamo addormentati e loro sono stati bravi a giocare sulle ripartenze. Nel secondo tempo è stata una partita diversa, abbiamo avuto diverse occasioni e sono contento di quanto fatto. Sturaro? Ha preso un colpo sul ginocchio. Ha alternato cose buone a non buone». 

Nel prossimo turno di Coppa Italia la Juve affronterà l'Atalanta, che ha estromesso il Napoli dalla corsa alla Coppa Italia: «Dobbiamo continuare così, l'Atalanta ha passato meritatamente il turno: è una realtà del calcio italiano, fisica, tecnica, ben organizzata. Sarà difficile superarla in semifinale», ha detto Allegri a Jtv, il canale tematico ufficiale del club. Nessun commento sull'intervento di Khedira su Acquah in occasione del secondo gol juventino: «Non l'ho rivisto e non commento il Var».

Tags: Allegri

Tutte le notizie di Coppa Italia

Approfondimenti

Commenti