Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Allievi Fascia B - Cheraschese, si cambia: Ferrero guiderà i 2001

Allievi Fascia B - Cheraschese, si cambia: Ferrero guiderà i 2001

Si dimette Ghisolfi, ma il presidente Olivero spiega: «Gestiva il gruppo senza seguire le nostre direttive»twitta

domenica 4 dicembre 2016

 Maria Cristina Zichella

«Allenatori bravi ma che vogliono fare diversamente dal sistema della società da noi non possono stare». Esordisce così il presidente della Cheraschese Olivero in merito alle dimissioni di Ghisolfi, ormai ex tecnico degli Allievi Fascia B. La società ha accettato con serenità il passo indietro di Ghisolfi: «Seppur avessimo parlato ad inizio stagione con mister Ghisolfi in merito alla gestione delle squadre, ma gestiva il suo gruppo a modo proprio, senza seguire le linee guida della società. È stato un bene chiarirsi a questo punto della stagione piuttosto che andare avanti e avere discussioni». 

Le parole di Roman e Olivero
Il sostituto scelto è il tecnico Davide Ferrero, come spiega il presidente Olivero: «L'ho appena conosciuto e mi ha fatto un'ottima impressione. Avevamo pensato a lui già in estate ma io ho voluto Ghisolfi, non mi pento della scelta fatta poiché lo reputo tutt'ora un buon allenatore ma questo non basta». Anche Saverio Roman aveva già indicato in Ferrero l'uomo giusto per gli Allievi Fascia B della Cheraschese: «Conosco Davide, avevamo lavorato insieme a Canelli ed  un ragazzo giovane che ha voglia di rimettersi in pista – spiega il direttore sportivo dei lupi - Il gruppo dei 2001 è un gruppo importante. Siamo sicuri della scelta effettuata e abbiamo piena fiducia in lui».

Tags: CherascheseAllievi Fascia BFerreroGhisolfi

Tutte le notizie di Dilettanti Piemonte

Approfondimenti

Commenti