Calcio

Prima Categoria - Trapani illegale, luce al Cigno del Nichelino Hesperia

Prima Categoria - Trapani illegale, luce al Cigno del Nichelino Hesperia

L'attaccante rossocrociato, fermo da tanto tempo, rientra e infilza il Racconigi con una tripletta illegaletwitta

lunedì 11 settembre 2017

 Marco Piccinni

1, 2, 3.....semplicemente Daniele Trapani. Sono bastate tre perle in appena novanta minuti per guadagnarsi la palma di migliore in campo. Il bomber del Nichelino Hesperia, fermo dallo scorso ottobre con l'Aurorarinascita Piossasco, è tornato a macinare reti e la tripletta rifilata al Racconigi (4-1 per la cronaca) ne è la piena dimostrazione.

"Nichelino è il mio regno, su questo campo c'è qualcosa di magico". Esordisce così Trapani che nei tre gol realizzati ai cuneesi trova il tempo per dedicarne uno alla compagna Marzia:"Mi dà tanta forza, lei sa cosa c'è dietro questi gol. I primi due però voglio dedicarli a me stesso, ci ho sempre creduto e ho tanta fame, voglio tornare a giocare come si deve". L'infortunio al ginocchio destro sembra ormai un lontano ricordo ed ecco che per Trapani è tempo di fissare i primi obiettivi stagionali: "Senza dubbio voglio fare più gol possibili. La società, i compagni se lo meritano, su tutti Alex Sartorello che ha fatto di tutto per farmi tornare qui, siamo una famiglia, giochiamo a gratis e questa è la nostra forza maggiore, per non parlare dell'ignoranza, dobbiamo solo riuscire a portarla tutta in campo".

E noi ve lo auguriamo. In bocca al lupo Cigno.

Tags: TrapaniNichelino HesperiaPrima Categoria

Tutte le notizie di Dilettanti Piemonte

Approfondimenti

Commenti