Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Europa League: cade lo Zenit di Mancini. Super Atletico, Borussia ko
© AFPS

Europa League: cade lo Zenit di Mancini. Super Atletico, Borussia ko

Il Marsiglia di Garcia vince 3-1. Colpo del Lione a Moscatwitta

giovedì 8 marzo 2018

TORINO - L'Atletico Madrid, grande favorito per la vittoria del trofeo, liquida la Lokomotiv Mosca con un secco 3-0 al Wanda Metropolitano e ipoteca i quarti di finale. Sblocca Saul al 22' con un gran tiro dalla distanza. In avvio di ripresa Diego Costa firma il raddoppio a due passi dalla porta. Al 90' Koke mette il sigillo finale sulla sfida.

Vittoria di misura per il Lione in casa del Cska Mosca: decisivo il gol di Marcelo al 68'. Il Borussia Dortmund, che ha eliminato l'Atalanta ai sedicesimi, cade a sorpresa in casa contro il Salisburgo: una doppietta di Berisha al 49' e al 56' affonda i tedeschi, che trovano comunque un gol importante con Schurrle al 68'.

CRISCITO SEGNA, MA LO ZENIT VA KO - Lo Sporting Lisbona batte il Viktoria Plzen per 2-0 grazie ai gol di Montero in chiusura di primo tempo e in avvio di ripresa. Sconfitto per 2-1 in casa del Lipsia lo Zenit di Mancini. Prezioso in chiave ritorno il bel gol su punizione di Criscito all'86'. Di Bruma al 56' e Werner al 77' le reti dei padroni di casa. Bella serata per l'Olympique Marsiglia di Rudi Garcia, che al Velodrome vince 3-1 contro l'Athletic Bilbao grazie alla doppietta di Ocampos e al gol di Payet. La rete di Aduriz al 48' tiene vive le speranze qualificazione dei baschi.

Tutte le notizie di Europa League

Approfondimenti

Commenti