Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Europa League, Hapoel Haifa-Atalanta 1-4
© LAPRESSE
0

Europa League, Hapoel Haifa-Atalanta 1-4

Serata positiva per Gasperini che ipoteca il passaggio del turno nel terzo preliminare di Europa League: «Ora inizia una fase molto impegnativa»

giovedì 9 agosto 2018

TORINO -  "Abbiamo vinto con un risultato molto largo, ma che ci sta tutto perche' abbiamo anche preso dei pali e sprecato alcune occasioni clamorose, il risultato e' sicuramente molto buono". Cosi' il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, dopo il 4-1 con cui la sua squadra si e' imposta in Israele nell'andata del terzo turno eliminatorio di Europa League. "In queste partite ci sono sempre delle svolte, ma gli episodi contano e bisogna giocare sempre con grande concentrazione - spiega l'allenatore della "Dea" al sito internet della societa' nerazzurra -. Devo dire che questi ragazzi sono molto bravi sotto questo aspetto, non sbagliano mai approccio, qualche volta succede anche di prendere gol, di non essere nella migliora giornata come e' successo oggi dove dietro abbiamo sbandato un po' di piu', ma sono sempre molto positivi, abbiamo un gruppo storico ormai solido e in queste cose non sbagliano di sicuro. E' un risultato che ci permette di programmare il ritorno in un certo modo, poi avremo la prima di campionato, quindi lo spareggio di Europa League, inizia una fase molto impegnativa, dovremo stare molto attenti, perche' ho la sensazione che possiamo pagare un po' di piu' rispetto all'anno scorso"

Ecco come è andata la partita

Europa League

Commenti

Potrebbero interessarti

Risultati

EUROPA LEAGUE - 15° GIORNATA

Marsiglia - Atletico Madrid 0 - 3