EUROPEAN GOLDEN BOY

Caccia a Mbappé: sfida per 40 nel nostro Golden Boy
© PEGASO NEWSPORT
0

Caccia a Mbappé: sfida per 40 nel nostro Golden Boy

Il premio di Tuttosport alla terza selezione. Da segnalare due “new entry”: quella del romanista Nicolò Zaniolo e quella del baby portoghese João Félix

di Massimo Franchi domenica 30 settembre 2018

TORINO - Golden Boy 2018, eccoci alla quarta puntata: il 1° giorno di ogni mese i candidati scendono di 20 unità con aggiornamenti, inserimenti ed eventuali rientri. Dopo il listone di 100 nomi pubblicato il 1° luglio, dopo la prima scrematura del 1° agosto (80 nomi) e dopo la seconda del 1° settembre (60 nomi), oggi l’elenco scende ulteriormente passando a 40 unità. L’ultima selezione dei pretendenti al trono di Mbappé avverrà il 1° novembre quando si conosceranno i 20 finalisti che saranno poi votati dalla nostra prestigiosa giuria internazionale.

ECCO ZANIOLO - Da segnalare due “new entry”: quella del romanista Nicolò Zaniolo (schierato a sorpresa dal tecnico Di Francesco sul terreno dei campioni d’Europa del Real Madrid e precedentemente chiamato da Mancini in Nazionale) e quella del baby portoghese João Félix, brillante protagonista con la gloriosa maglia del Benfica. Entrambi sono del ‘99.

CLICCA E VOTA IL SONDAGGIO DEL GOLDEN BOY

"EUROPEI" - Ricordiamo che per regolamento sono eleggibili soltanto i giocatori, di qualsiasi nazionalità, nati a partire dal 1° gennaio 1998 e tesserati per un club europeo della massima categoria. Nulla da fare, dunque, per chi gioca al di fuori del Vecchio Continente (come per esempio Franco Lopez dell’Argentinos Juniors) o per i calciatori che militano in Seconda Divisione. Superata quota 22.000 voti, in testa c’è sempre l’olandese Bijlow, portiere del Feyenoord, seguito da Kluivert, ala della Roma. Il nome del Golden Boy 2018 (questa è la sedicesima edizione) si conoscerà dopo metà dicembre in occasione della cerimonia di premiazione.

Golden Boy

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina