Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Baselli, un Toro per la nuova Italia: «Voglio l'azzurro e l'Europa in granata»
© Getty Images

Baselli, un Toro per la nuova Italia: «Voglio l'azzurro e l'Europa in granata»

Il centrocampista in grande evidenza nel primo stage di Di Biagio, chiuso con un 10-0 nel test con la Primavera della Fiorentina: tre reti sono suetwitta

mercoledì 28 febbraio 2018

FIRENZE - C'è stato anche un po' di Torino nella prima Italia di Gigi Di Biagio, che ha chiuso il primo stage da ct a Coverciano vedendo gli azzurri vincere 10-0 in amichevole contro la Primavera della Fiorentina. Tra i protagonisti infatti c'era anche Daniele Baselli: «Tornare qui a Coverciano nelle convocazioni di marzo? Io ci spero, penso che la Nazionale sia di tutti - ha detto il centrocampista del Torino che di questo gruppo sperimentale è uno di quelli con più chance di essere richiamato per i test contro Inghilterra e Argentina -. Lavorerò duro per farcela, io quando vengo qua cerco sempre di dare il massimo». Un'esperienza preziosa per il granata che in questi tre giorni ha cercato di mettersi in mostra agli occhi dell'attuale ct (per il momento 'ad interim'), che lo ha visto andare a segno tre volte contro i baby gigliati. «Di Biagio già lo conoscevo - ha aggiunto Baselli - con lui sono entrato subito in sintonia. Sì, oggi ho fatto bene. Sono fiducioso su una rinascita della Nazionale azzurra, perché in Italia abbiamo tanti giovani di qualità che stanno già facendo bene in campionato». Dopo lo stage di Coverciano però, ora per il centrocampista è tempo di tornare alla vita di club con il suo Torino, che in campionato è reduce dalla sconfitta sul campo di Verona, seguita da una dura contestazione della tifoseria. «È vero, abbiamo sbagliato una partita che era alla nostra portata  ma penso che l'obiettivo dell'Europa League rimanga alla nostra portata. Se seguiamo il mister possiamo arrivare in alto. Il nostro tecnico è molto preparato, gli manca forse il tempo per dimostrare quanto vorrebbe fare per questa squadra».

Chiesa: «Buffon ancora in azzurro? Sarebbe bellissimo»

La prima partitella della nuova Nazionale finisce 10-0

 

Tags: ItaliaTorino

Tutte le notizie di Italia

Approfondimenti

Commenti