Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Italia, Di Biagio: «Non deprimiamoci, è iniziata una nuova era»
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Live

Italia, Di Biagio: «Non deprimiamoci, è iniziata una nuova era»

Il ct commenta il ko di Manchester contro l'Argentina: «Forse meritavamo qualcosa in più»twitta

venerdì 23 marzo 2018

MANCHESTER (Inghilterra) - "Abbiamo giocato un buon secondo tempo, forse meritavamo qualcosa di più, ma non dimentichiamo che dall'altra parte c'era i vice campioni del mondo. Questo è un motivo di crescita per i nostri giovani che devono fare esperienza". Questo il commento a caldo di Gigi Di Biagio ai microfoni della Rai, commentando la sconfitta per 2-0 contro l'Argentina, nell'amichevole di Manchester. "Abbiamo sbagliato molto nella prima costruzione, ma i ragazzi ci hanno provato. C'è da lavorare e questo lo sapevano indipendentemente da questa sera" aggiunge il ct azzurro che poi non vuol sentir parlare di "blocco" dopo la mancata qualifcazione ai Mondiali di Russia. "Questa squadra non si porta dietro nessun blocco - afferma -. Ci sono tanti ragazzi che giocavano per la prima volta in maglia azzurra, per altri era la terza-quarta volta, mentre dall'altra parte c'era una grande squadra. E' l'inizio di una nuova era" conclude Di Biagio. (in collaborazione con Italpress)

Tags: ItaiaDi Biagio

Tutte le notizie di Italia

Approfondimenti

Commenti