Beffa Italia: travolge l'Inghilterra ma viene eliminata dal "biscotto"

La squadra di Di Biagio batte 3-1 gli inglesi ma è fuori dall'Europeo per il pari di Portogallo-Svezia twitta

TORINO - Una splendida Italia travolge 3-1 l'Inghilterra ma viene eliminata dagli Europei Under 21 in Repubblica Ceca. Tutta colpa del risultato dell'altra partita del girone B: il pareggio per 1-1 tra Portogallo e Svezia (toh la Svezia, come nel "biscotto" degli Europei 2004...) rende vana la grande prestazione degli azzurri e qualifica proprio Portogallo e Svezia. La squadra di Di Biagio il suo dovere lo fa: un eurogol di Belotti e una doppietta di Benassi tramortiscono l'Inghilterra della stella Kane, una delle favorite per la vittoria finale. A fine partita però niente sorrisi: l'Italia torna a casa. 

LA MELINA NEL FINALE DI PORTOGALLO-SVEZIA

LA PARTITA - Bardi compie un miracolo su Kane al 23'. Due minuti dopo arriva il capolavoro di Belotti: Berardi ispira, l'attaccante del Palermo in acrobazia fulmina Butland. Neanche il tempo di festeggiare che gli azzurrini centrano il raddoppio con una incursione di Benassi che sfrutta anche una deviazione della difesa inglese. Nella ripresa, al 72', arriva il terzo gol dell'Italia: ancora Benassi, tutto solo in area, beffa il portiere con un colpo di testa preciso. Nel finale il gol della bandiera dell'Inghilterra con Redmond. Ma l'attenzione è tutta sull'altra partita: il vantaggio del Portogallo all'82' sembra preludere ad una serata di festa, ma il pari della Svezia all'88' elimina l'Italia. 

Tags: EuropeiUnder 21Italia

Tutte le notizie di Under 21

Approfondimenti

Commenti