Diretta Serbia-Italia Under 21: 1-1
© www.imagephotoagency.it

Diretta Serbia-Italia Under 21: 1-1

Il match valido per le qualificazioni a Euro 2016, scontro diretto per il vertice della classifica del Gruppo 2, rientra Berardi, non ce la fa Bernardeschi. Segui la diretta su Tuttosport.comtwitta

venerdì 13 novembre 2015

ROMA - L'Italia Under 21 a Novi Sad, contro la Serbia, dovrà fare il meglio di sé. L'avversario è uno dei diretti concorrenti per la qualificazione a Euro 2016. Arrivano alla sfida in parità di punti (9) e gol subito (nessuno), gli azzurrini capitanati dal granata Marco Benassi hanno ottenuto i tre successi contro Irlanda e Slovenia, la Serbia ha superato Lituania e Andorra. Oggi c'è il primo incrocio che può decidere il primato e la qualificazione diretta alla fase finale, mentre chi perde il doppio scontro diretto dovrà chiudere come una delle migliori quattro seconde classificate, per giocare i playoff.

SEGUI LA DIRETTA DI SERBIA-ITALIA

PRIMO TEMPO - Serbia e Italia vanno a riposo sul punteggio di 0-0. Tante occasioni fallite da entrambe le squadre.

SECONDO TEMPO - Serbia in vantaggio dopo 2 minuti con Milinkovic-Savic: il centrocampista della Lazio beffa Cragno con un tiro-cross dalla destra. Al 56' arriva il pareggio azzurro con Cataldi: un tiro di destro da fuori area palla indirizzata nell'angolino in basso a sinistra da calcio d'angolo

FORMAZIONI UFFICIALI

Serbia U21 (4-2-3-1): Radunovic; Gajic, Veljkovic, Jovanovic, Antonov, Zdjelar, Maksimovic, Grujic, Milinkovic-Savic, Cavric, Ožegovic. All.: Sivic

Italia U21 (4-3-3): Cragno; Conti, Rugani, Romagnoli, Barreca; Cataldi, Mandragora, Benassi; Berardi, Cerri, Boateng. All.: Di Biagio

Tags: Under 21ItaliaSerbiaEuro 2016

Tutte le notizie di Under 21

Approfondimenti

Commenti