Under 21 Irlanda-Italia 1-4: gli azzurri calano il poker, Benassi travolgente
© LaPresse

Under 21 Irlanda-Italia 1-4: gli azzurri calano il poker, Benassi travolgente

Irlandesi in vantaggio grazie a un autogol, il centrocampista del Torino e Rosseti ribaltano il risultato, Romagnoli chiude i conti. Donnarumma al debutto supera il record di Buffon: è il più giovane a indossare la maglia azzurra twitta

giovedì 24 marzo 2016

ROMA -  Quinta vittoria consecutiva, quattro punti di vantaggio sulla Slovenia, seconda in classifica. Ecco i numeri dell'Italia Under 21 da primato. Gli azzurrini allenati da Di Biagio hanno superato 4-1 l'Irlanda grazie ai gol di Baselli, Rosseti, Romagnoli e all'autogol di Darragh Lenihan. Agli irlandesi non è bastato l'errore difensivo che ha portato all'autorete dell'attaccante del Cesena. Irlanda-Italia è il match di un altro record battuto: Donnarumma entra nella storia diventando il più giovane calciatore a indossare la maglia azzurra a 17 anni e 28 giorni. Supera il record di un collega eccellente, anche lui portiere: Gianluigi Buffon, che aveva debuttato nell'Under 21 a 17 anni, 10 mesi e 22 giorni. 

INIZIO DIFFICILE - Italia in difficoltà nei primi minuti. Illude la grande azione di Berardi sulla destra all'8'. L'esterno del Sassuolo mette in mezzo un assist per Rosseti che cicca la conclusione. All' 11' arriva il primo tiro in porta dell'Irlanda. Il protagonista è Kevin O'Connor che centra la porta azzurra, ma il suo colpo di testa esce di poco a lato. Due minuti dopo è subito protagonista Donnarumma. Il portiere del Milan salva sulla doppia conclusione degli irlandesi. Al 16' però non riesce a evitare il gol: Rosseti svirgola la respinta e insacca nella sua porta. L'Italia subisce le progressioni irlandesi: al 19' Caldara esce malissimo e fa partire il contropiede avversario, la conclusione dei padroni di casa finisce fuori per un niente.

LA RIMONTA AZZURRA - Al 25' cambia il volto della partita. Dopo una ripartenza azzurra, Cataldi prova la conclusione da fuori area, ma il portiere irlandese Rogers smanaccia in angolo. Tre minuti dopo Benassi firma il gol del pareggio con un grande gesto tecnico. Dalle retrovie Monachello fornisce un preciso passaggio filtrante e il centrocampista del Torino di destro batte Rogers nell'angolino in basso a sinistra. Al 35' Rosseti ribalta il risultato con un colpo di testa da posizione molto ravvicinata grazie al cross dalla destra di Monachello. Nella ripresa arriva il tris azzurro. Al 58' sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla sinistra Barreca mette in mezzo un cross basso, Romagnoli anticipa tutti e va in gol. L'Italia sente di avere la partita in mano, detta i tempi e crea occasioni. Così Benassi azzarda un tiro a giro che esce di poco. Prova a fare la sua parte anche Donnarumma, reattivo sugli sviluppi dei calci piazzati. All'81' va vicino alla doppietta Romagnoli. Il suo tiro si stampa sul palo, ma Darragh Lenihan sbaglia il rinvio e insacca nella propria porta.       

IL TABELLINO DELLA PARTITA E LA CLASSIFICA DEL GIRONE 

Tags: ItaliaUnder 21Irlanda

Tutte le notizie di Under 21

Approfondimenti

Commenti