Italia Under 21, Di Biagio: «Battiamo la Germania, impresa possibile»

Italia Under 21, Di Biagio: «Battiamo la Germania, impresa possibile»

Anche Bernardeschi in conferenza stampa: «Abbiamo cuore e qualità. Possiamo fare una grande partita»twitta

venerdì 23 giugno 2017

CRACOVIA - L'Italia Under 21 si giocherà tutto contro la Germania. Per raggiungere le semifinali dell'Europeo agli azzurrini non basterà vincere, ma servirà una prova d'autorità, con almeno 2 gol di scarto. Il ct Di Biagio ha presentato così la sfida, in programma domani alle 20.45 a Cracovia: "L'obiettivo è vincere e dovremo avere molta più cattiveria, voglia e determinazione rispetto alla sfida contro la Repubblica CecaI ragazzi erano amareggiati, ma vogliamo ripartire subito. Guai a mollare, la Germania è forte, anzi direi che è proprio uno squadrone, ma concede delle palle gol e noi dobbiamo pensare che abbiamo grandi valori". Tanti i dubbi sulla formazione, con qualche indisponibile e alcune speranze di recupero: "Biraschi ha la febbre, Chiesa ieri non si è allenato, mentre Caldara è da valutare" ha ammesso il commissario tecnico. 

TUTTO SULL'ITALIA

IL CUORE OLTRE L'OSTACOLO - In conferenza stampa ha parlato anche l'esterno Federico Bernardeschi, tra i giocatori più talentuosi del gruppo: ì"Siamo qui per ripartire e vogliamo fare l'impresa - ha ammesso - Quando indossi questa maglia non c'è nulla di più importante. Questa Nazionale ha qualità e voglia. Se domani dovessimo vincere la partita e andare avanti in semifinale è perché dal primo all’ultimo ci abbiamo messo il cuore, buttandolo oltre l’ostacolo".

Tags: ItaliaUnder 21Di BiagioBernardeschiGermania

Tutte le notizie di Under 21

Approfondimenti

Commenti