Under 21, Italia-Belgio 0-1: Amuzu beffa gli azzurrini. Altro ko per Di Biagio
© Getty Images
0

Under 21, Italia-Belgio 0-1: Amuzu beffa gli azzurrini. Altro ko per Di Biagio

A Udine gli azzurri giocano un buon primo tempo ma vengono beffati a dieci dalla fine da un gran gol del ghanese. Nel finale solo il palo nega il pari a Valzania

giovedì 11 ottobre 2018

UDINE - «Fosse finita in pareggio ci sarebbe stata comunque stretta. Dovevamo essere più incisivi negli ultimi metri. C'è da rivedere qualcosa ma non posso non essere soddisfatto», con queste parole Gigi Di Biagio commenta la sconfitta contro il Belgio per 1-0 maturata soltanto nel finale grazie ad un gran gol di Amuzu. Italia in pieno controllo del gioco per buona parte della gara ma la poca precisione sotto porta, e la sfortuna nel finale con il palo colpito all'ultimo respiro da Valzania, ha fatto la differenza. Ora l'obiettivo, come sostenuto dal ct, è uno: «Auguro ad entrambi di rivederci in questo stadio a giugno», quando alla Dacia Arena si giocherà la finale dell'Europeo.

KEAN AL DEBUTTO - Di Biagio cambia molto rispetto all'amichevole di un mese fa contro l'Albania: in attacco la novità più importante, spazio all'Under 20 Kane nel tridente insieme a Vido Parigini. Inizio sprint degli azzurrini, subito pericolosi con gli scatenati Adjapong e Parigini incontenibili sugli esterni, le cui sortite però vengono puntualmente ribattute da una difesa belga attenta e ben organizzata. Nonostante il buon avvio è degli ospiti il primo sussulto del match, con un tiro di Lubekakio al quarto d'ora che sfiora il palo. Gli azzurrini rimangono in pieno controllo della gara e continuano a creare, ma la poca precisione negli ultimi metri non premia gli sforzi di squadra: Calabria prima e Murgia poi ci provano senza trovare la porta. 

AMUZU DECISIVO - Nella ripresa largo alle sperimentazioni, con Di Biagio che cambia ben sei giocatori rispetto alla prima frazione. Le sostituzioni non producono l'effetto sperato, ed anzi a rimetterci è proprio il bel gioco con le squadre che si allungano sbagliando tanto a centrocampo. A dieci dalla fine arriva la beffa per l'Italia dopo una grande azione di Amuzu: il ghanese punta Calabria, rientra sul destro e lascia partire una botta che si spegne vicino al palo gelando Scuffet, è il gol che vale l'1-0. Nel finale l'Italia si riversa tutta in avanti alla ricerca del pari, e solo il palo nega la gioia a Valzania e Di Biagio aumentando difatto i rimpianti per un risultato che non rispecchia quanto visto in campo.

ITALIA-BELGIO 0-1:  81' Amuzu (B)

LA CRONACA DEL MATCH

93' PALO DI VALZANIA - Gli azzurrini si riversano in avanti alla ricerca del pareggio, ci prova Valzania da fuori area ma la palla sbatte sul palo interno e percorre tutta la linea di porta senza varcarla. Sfortunata l'Italia!

81' BELGIO IN VANTAGGIO! - Si spezza l'equilibrio al Friuli. Amuzu riceve palla dal limite e lascia partire un gran destro dal limite che non lascia scampo a Scuffet: palla a fil di palo e vantaggio belga.

73' SECONDO TEMPO SENZA EMOZIONI - Ritmi decisamente calati in campo in questa ripresa.

60' GIRANDOLA DI CAMBI PER DI BIAGIO - Il ct azzurro prova a ridisegnare la squadra: fuori Kean, Vido, Romagna e Murgia dentro Orsolini, Zaniolo, Bastoni e Favilli.

46' CAMBIO BELGIO - La ripresa si apre con un cambio nei 'Diavoli Rossi': esce De Sart, al suo posto Richie.

44' MURGIA A UN PASSO DAL GOL - Azione insistita degli azzurrini, Calabria mette un cross al bacio per il centrocampista della Lazio che solo in area colpisce male di testa non trovando la porta.

37' CHANCE PER MANDRAGORA - Il centrocampista dell'Udinese prova a rompere gli equilibri con un destro potente dal limite dell'area, palla alta sopra la traversa.

34' BELGIO VICINO AL VANTAGGIO - Iniziativa di Ngoy all'interno dell'area di rigore azzurra: il suo cross viene deviato da Mandragora con la palla che prende uno strano effetto e carambola sul palo alla sinistra di Scuffet.

18' CI PROVA L'ITALIA - Adjapong si lancia in un'azione personale e semina il panico sulla fascia destra, arrivato sul fondo prova a servire Vido in mezzo all'area ma De Woolf ci mette una pezza e in scivolota manda in corner.

1' SI PARTE! - Comincia l'amichevole fra Italia e Belgio.

ITALIA UNDER 21 (4-3-3): Scuffet; Calabria, Romagna, Mancini, Adjapong; Locatelli, Mandragora, Murgia; Parigini, Kean, Vido. All. Di Biagio

BELGIO UNDER 21 (4-2-1-3): (4-3-3): De Wolf; Cools, Vanheudsen, Faes, De Norre; De Sart, Schrijvers S., Heynen; Lukebakio, Leya, Ngoi. All. Walem

Arbitro: Novak (Serbia)

Tv: Rai 2

Italia Under 21 Belgio Under 21 Di Biagio Walem

Commenti

Potrebbero interessarti