Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Il Pavia viene deferito per violazioni Covisoc

La società deferita anche a titolo di responsabilità direttatwitta

mercoledì 19 novembre 2014

ROMA - Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare il legale rappresentante pro-tempore del Pavia (Girone A della Lega Pro), Alessandro Zanchi "per non aver documentato agli Organi Federali competenti l'avvenuto pagamento della fideiussione bancaria a prima richiesta dell'importo di 600mila euro nei termini stabiliti dalla normativa federale". Deferita anche la società a titolo di responsabilità diretta.

Tutte le notizie di Lega Pro

Approfondimenti

Commenti