Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Qualificazioni Russia 2018: bene l'Inghilterra, goleade Romania, Montenegro e Irlanda del Nord. Tris per Germania e Polonia
© PA

Qualificazioni Russia 2018: bene l'Inghilterra, goleade Romania, Montenegro e Irlanda del Nord. Tris per Germania e Polonia

Sturridge e Alli stendono il Malta, Romania e Montenegro fanno 5 gol rispettivamente all'Armenia e al Kazakistan. Norvegia kotwitta

sabato 8 ottobre 2016

TORINO - La Romania ne fa 5 all'Armenia e si prende la prima posizione del girone E con quattro punti. Insieme, però, c'è anche il Montenegro che ha vinto per 5-0 contro il Kazakistan. L'Inghilterra supera il Malta 2-0 mentre l'Azerbaigian vince di misura contro la Norvegia. Tris per la Germania e la Polonia rispettivamente contro Repubblica Ceca e Danimarca. Poker per l'Irlanda del Nord grazie alla fantastica prestazione di Lafferty.

RISULTATI E LE CLASSIFICHE

Girone E

ARMENIA-ROMANIA 0-5 - Inizia male la partita dei padroni di casa: dopo nemmeno tre minuti l'arbitro fischia un calcio di rigore a favore della Romania per un fallo di mano di Malakyan ed estrae il cartellino rosso a Malakyan. Dal dischetto va Stancu che non sbaglia, spiazza il portiere e porta in vantaggio gli ospiti. E da qui iniziano a fioccare i gol. Dopo appena sei minuti arriva prima il raddoppio firmato Popa e il tris di Marin. E alla mezz'ora della prima frazione di gara cala anche il poker con Stanciu che tira di destro indirizzando il pallone sotto la traversa. Nella ripresa Chipciu sigla la rete del 5-0 grazie all'assist di Marin.

MONTENEGRO-KAZAKISTAN 5-0 - Montenegro avanti al 24' del primo tempo. Ci pensa Tomasevic con un colpo di testa da centro area ad indirizzare il pallone nell'angolino in basso a destra dopo un cross in seguito a un calcio da fermo di Jovetic. Nel secondo tempo arrivano in rapida successione due gol: al 59' Vukcevic su assist di Kojasevic e al 64' Jovetic su assist di Marusic. I padroni di casa continuano ad attaccare. Non c'è partita. Dopo il quarto gol firmato Vesovic ci pensa Savic, ex Fiorentina, ora all'Atletico Madrid con un colpo di testa a siglare il quinto.

POLONIA-DANIMARCA 3-2 - La Polonia stende la Danimarca per 3-2. E' Lewandowski il protagonista. L'attaccante polacco sblocca subito il risultato al 20' grazie all'assist di Grosicki. Poi, dopo 16 minuti si ripete siglando la doppietta personale, questa volta su calcio di rigore. Ma la punta del Bayern Monaco è ancora decisivo al 48' quando cala il tris e la tripletta. Un minuto più tardi Cionek mette il pallone nella propria porta e la Danimarca accorcia le distanze. Gli ospiti provano a rimontare e al 69' tornano a credere almeno al pareggio quando Poulsen trova la rete del 2-3. Ma i due gol non bastano ad evitare la sconfitta. Unica nota stonata per la Polonia, ma principalmente per il Napoli, è l'infortunio di Milik costretto ad uscire dal campo anzitempo dopo la botta presa al ginocchio.

Girone C

AZERBAIGIAN-NORVEGIA 1-0 - L'Azerbaigian si porta in vantaggio all'11' del primo tempo grazie al gol Medvedev con un tiro di destro da centro area su assist di Ramazonov. Il risultato non cambia nel secondo tempo. Con questa vittoria i padroni di casa si portano in testa alla classifica con 6 punti. 

GERMANIA-REPUBBLICA CECA 3-0 - Seconda vittoria in due partite nel girone C. Al 13' è Muller a colpire la Repubblica Ceca dopo il passaggio di Ozil. Nel secondo tempo Kroos trova la rete del raddoppio grazie all'assist di Kimmich. I tedeschi non si fermano e continuano l'assalto alla porta avversaria. Muller è in stato di grazia e al 65' trova la doppietta personale calando il tris per la squadra. 

IRLANDA DEL NORD-SAN MARINO 4-0 - L'Irlanda del Nord trova la prima vittoria nel girone. A decidere il match ci pensa Davis su calcio di rigore. Ci pensano poi Lafferty (doppietta) e Ward all'86' a chiudere il match. Con questi tre punti i padroni di casa rilanciano le proprie ambizioni per la Russia 2018 portandosi in terza posizione ma sono ancora dietro di due lunghezze da Germania e Azerbaigian. 

Girone F

INGHILTERRA-MALTA 2-0 - Ci mette un po' più del previsto, secondo i pronostici, l'Inghilterra a passare in vantaggio. Solo dopo una mezz'ora circa arriva il gol di Sturridge. L'attaccante colpisce di testa indirizzando il pallone in basso a destra. I padroni di casa non si fermano e al 38' colpiscono nuovamente. Dele Alli, al secondo tentativo dopo la ribattuta del portiere, riesce a infilare in rete raddoppiando il risultato.

LE ALTRE - La Lituania non va oltre il pareggio contro la Scozia, finisce 1-1. La Slovenia si impone 1-0 contro la Slovacchia. Entrambe le gare valide per il girone F che vede al comando la Romania e il Montenegro. 

Tags: Qualificazioni Mondiali 2018InghilterraromaniaMontenegroJoveticMalta

Tutte le notizie di Mondiali 2018

Approfondimenti

Commenti