Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Mondiali 2018, Fifa lancia l'allarme: il campo dello Zenit vibra troppo 
© REUTERS

Mondiali 2018, Fifa lancia l'allarme: il campo dello Zenit vibra troppo 

La Fifa ha chiesto di risolvere il problema al più presto: le vibrazioni della Zenit Arena di San Pietroburgo sarebbero dovute al fatto che il campo è "vuoto" sottotwitta

giovedì 3 novembre 2016

MOSCA - Il campo della Zenit Arena di San Pietroburgo - dove si dovrebbero giocare alcune partite dei Mondiali di calcio del 2018 - vibra troppo e la Fifa ha chiesto di risolvere il problema al più presto: lo riporta l'agenzia Fontanka, citata da diversi media russi. Lunedì scorso alcuni dirigenti della Fifa hanno visitato lo stadio in costruzione e, arrivati sul terreno di gioco, ne hanno testato la qualità: a quel punto si sono accorti delle vibrazioni eccessive e ritenute "non accettabili" per partite fra professionisti.

Le vibrazioni sarebbero dovute al fatto che il campo è "vuoto" sotto, perché rimuovibile attraverso un sistema di binari. I giornali locali non escludono quindi che vi si debba rinunciare per le partite dei Mondiali e della Confederations Cup 2017, allestendone uno tradizionale.

Tags: Mondiali 2018Zenit San PietroburgoFifa

Tutte le notizie di Mondiali 2018

Approfondimenti

Commenti