MONDIALI 2018

0

Tatuaggi e maglietta, Sampaoli attaccato sul look

Tim Sherwood scatenato contro il ct dell'Argentina: «Sembrava fosse pronto per una rissa in un pub»

sabato 23 giugno 2018

MOSCA (RUSSIA) - Calciatore, allenatore, dirigente sportivo ma soprattutto opinionista. Tim Sherwood quando parla in tv di calcio scatena sempre migliaia di retweet o like sui social, dove il suo pensiero viene spesso amplificato dai suoi fan. E’ successo anche la notte della sconfitta dell’Argentina contro la Croazia quando Tim, in diretta sulla tv sudafricana Super Sport, ha attaccato Sampaoli. In particolare per il suo look: «Non puoi presentarti in quelle condizioni in panchina. E’ un trasandato, con quella maglietta e tutti quei tatuaggi. Sarò un tipo vecchio stile ma tu sei sempre l’allenatore di una nazionale di calcio!». E ancora: «Sembrava che stava andando a fare una rissa al pub».

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti