MONDIALI 2018

0

Juventus: Emre Can, c’è il giorno: è venerdì. Golovin, altro contatto col Cska

Fine dell’attesa per il tedesco: visite in settimana. Si intensifica la trattativa con il club di Mosca

 Antonino Milone e Fabio Riva domenica 17 giugno 2018

TORINO - Emre Can & Aleksandr Golovin: uno firma, l’altro quasi. Questione di giorni, pochi. Nel primo caso, addirittura, questione di ore: un centinaio. Nel secondo, invece, si potrebbe andare un po’ più per le lunghe, ma neanche tanto: la sensazione è che la Juventus - assieme al Cska Mosca - possa presto addivenire ad un punto di svolta, giacché i contatti si stanno intensificando sempre di più e già oggi potrebbero filtrare nuovi interessanti sviluppi nell’ambito della trattativa.

ATTO CONCLUSIVO - Partiamo da Emre Can, perché è da lui - oltre un anno fa - che è partita la Juventus. [...] Fin qui, insomma, tutto bene non fosse che di giorno in giorno e di settimana in settimana s’è verificato un continuo slittamento delle fatidiche visite mediche (in buona parte già svolte in Germania, peraltro) e firme sul contratto, tanto da indurre parecchi tifosi - preoccupati - a chiedersi fino a che punto le trattative fossero realmente chiuse. Risposta: fino al punto giusto. Nel senso che venerdì, se non addirittura giovedì, la telenovela Emre Can giungerà all’atto conclusivo: il giocatore è infatti atteso a Torino (giovedì) per poi espletare (venerdì) le formalità di rito e diventare ufficialmente un nuovo tesserato del club campione d’Italia.

IN PARALLELO - E in quei giorni - giovedì/venerdì - ad un punto di svolta potrebbero essere arrivate anche le trattative per un altro obiettivo della dirigenza bianconera, Golovin. Come noto, la fase iniziale dei discorsi è già stata espletata: primi contatti, sondaggi di fattibilità, prime mosse e offerte strategiche. La Juventus, per rompere il ghiaccio, ha messo sul tavolo una proposta da 15 milioni di euro per l’acquisto del mediano russo ricevendo invece una controproposta quasi doppia dal Cska di Mosca, sulla soglia dei 25 milioni.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti