MONDIALI 2018

Cristiano Ronaldo alla Juventus per nuovi obiettivi
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Liverani
0

Cristiano Ronaldo alla Juventus per nuovi obiettivi

Eguagliare Gento, Seedorf e superare i 36 gol di Higuain ai tempi del Napoli

di Filippo Cornacchia lunedì 9 luglio 2018

TORINO - Cristiano Ronaldo vuole soltanto la Juventus. E’ una scelta precisa, dettata più dalla voglia di battere nuovi record che dai soldi.

(…)

Ma se Ronaldo ha dato la sua parola ad Andrea Agnelli è pure perché la standing ovation ricevuta dallo Stadium ad aprile gli ha toccato il cuore. Cristiano si è messo in testa di voler ripagare i tifosi bianconeri riportando a Torino quella Coppa con le grandi orecchie ormai diventata più un’ossessione che un semplice sogno. Obiettivo sempre diffile, ma non impossibile con Ronaldo “mister 5 Champions”. Trascinando i bianconeri sul tetto d’Europa, il portoghese entrerebbe di diritto nella storia della Juventus, dopo aver scritto pagine importanti già del Real Madrid e del Manchester United. Ma in caso di sesta Champions - quarta consecutiva - raggiungerebbe anche il recordmam Francisco Gento, pluridecorata leggenda del Real Madrid. Per CR7 si tratterebbe invece del successo europeo con la terza squadra diversa: come per ora è riuscito solo a Clarence Seedorf (due Champions col Milan, una con l’Ajax e una col Real Madrid).

IN ITALIA - Ma non c’è soltanto l’Europa nei pensieri di Ronaldo, che vuole trascinare la Juventus pure alla conquista dell’ottavo scudetto consecutivo che permetterebbe al club di superare il record del Lione (già eguagliato) e a lui di laurearsi campione nei tornei più competitivi del mondo: Inghilterra, Spagna e Italia. E per uno che al Real Madrid ha collezionato più gol che partite (450 reti in 438 match) nulla è vietato: neppure superare il primato dei 36 gol in campionato stabilito da Gonzalo Higuain ai tempi del Napoli.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti