MONDIALI 2018

0

As: «Neymar, insidia Real. Psg pronto a offrirgli 50 milioni all’anno»

L’ingaggio del fuoriclasse brasiliano potrebbe salire vertiginosamente per scongiurare il rischio di una partenza: i blancos devono sostituire Ronaldo

venerdì 13 luglio 2018

TORINO - Perso Cristiano Ronaldo, il Real Madrid è a caccia di una figura che riempia il vuoto lasciato dal portoghese e, per prestigio e popolarità, il primo nome della lista è quello di Neymar. Lo sa bene il Paris Saint Germain che ha già avviato contatti con l'entourage del brasiliano, dicendosi pronto a rivederne l'ingaggio, portandolo dagli attuali 37 milioni di euro netti a stagione ad una cifra vicina ai 50, che lo metterebbe quasi sul livello di Leo Messi e dovrebbe tacitare le sirene di Madrid. È quanto scrive 'As'. Neymar, arrivato a Parigi lo scorso anno per 222 milioni, con il Psg ha firmato un contratto di cinque anni - scadenza 2022 - che non prevede clausola rescissoria, ricorda il giornale spagnolo. Il Real vorrebbe quindi che fosse lui stesso a sollecitare la cessione, richiesta che il Psg mira a scongiurare con un sostanzioso aumento di stipendio. Se questa strategia dovesse fallire, secondo 'As' il Real ha pronto un piano 'B', che si chiama Kylian Mbappé. È sette anni più giovane di Neymar e, teoricamente, dovrebbe costare meno. Sempre che domenica non si laurei campione del mondo con la Francia.

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina