MONDIALI 2018

Svezia, ansia Granqvist: in arrivo la Svizzera e il secondo figlio
© AFPS
0

Svezia, ansia Granqvist: in arrivo la Svizzera e il secondo figlio

Alla vigilia dell'ottavo di finale il capitano degli scandinavi aspetta notizie anche dalla moglie Sophie

lunedì 2 luglio 2018

MOSCA - Due "partite" nello stesso giorno, entrambe di fondamentale importanza seppure di natura diversa. Sono quelle che aspettano Andreas Granqvist, difensore ex Genoa e capitano della Svezia, che alla vigilia degli ottavi di finale del Mondiale contro la Svizzera di Lichsteiner aspetta anche notizie dalla moglie Sophie che domani darà alla luce il secondo figlio della coppia. Il centrale non ha in programma di lasciare la squadra ma non ha escluso di farlo se sarà necessario. «Mia moglie sta andando alla grande, nessun cambiamento per ora - ha detto Granqvist questa mattina -. Dovremo aspettare e vedere cosa accade. Sono completamente concentrato sulla partita di domani e mia moglie è molto forte». L'attaccante della Svizzera, Breel Embolo, è invece tornato in Russia dopo essere volato a casa per assistere alla nascita del suo primo figlio. Qualche giorno fa inoltre, i giocatori della Danimarca hanno pagato un jet privato per il compagno di squadra Jonas Knudsen così da poter fare un viaggio lampo e conoscere la figlia neonata durante la fase a gironi, mentre il centrocampista dell'Inghilterra Fabian Delph è attualmente in patria per la nascita del suo terzo figlio.

Mondiali 2018 Russia 2018 Svezia Svizzera

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti