MONDIALI 2018

Mondiali 2018, il disastro Germania era pagato a 33
© AFPS
0

Mondiali 2018, il disastro Germania era pagato a 33

Con la stessa quota si giocava la qualificazione insieme di Svezia e Messico

giovedì 28 giugno 2018

TORINO - Prima d’ora non era mai accaduto che la Germania fosse rimasta fuori dalle prime 16 del mondo, e per la seconda volta non sono tra le prime 8. Il crollo contro la Corea del Sud a Russia 2018 ha stravolto tutte le previsioni dei bookmaker, che davano Loew e i suoi in prima fila (a 5,50) per la caccia a un altro titolo. All’inizio della fase a gironi, il primo posto nel gruppo F era praticamente dato per scontato: si giocava a 1,30, agli antipodi di una improbabile eliminazione, data a 9,00 su Sisal Matchpoint. La sconfitta di ieri sera ha invece portato al “worst case scenario”, l’ultimo posto nel girone, un disastro quasi impossibile da pronosticare vista la quota a 33,00. La stessa, guarda caso, che era offerta per il passaggio del turno di Svezia e Messico, che passano insieme agli ottavi di finale. 

Tutto sulle scommesse

Tutto su Mondiali

Mondiali Germania Messico Svezia

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti