MONDIALI 2018

0

Spagna, Hierro si dimette: rinuncia agli incarichi di ct e ds

Lo ha annunciato la Federcalcio spagnola. L'ex difensore, anche se sotto contratto, non solo ha rinunciato al ruolo di ct ma anche a quello di direttore sportivo della Rfef

domenica 8 luglio 2018

MADRID (SPAGNA) - Fernando Hierro si dimette e lascia la Federcalcio spagnola. E' la stessa Rfef ad annunciare in una nota l'addio dell'ex difensore, che era stato chiamato a guidare la nazionale a poche ore dal debutto mondiale dopo l'esonero di Lopetegui che nel frattempo si era accordato col Real Madrid. Hierro, anche se sotto contratto, non solo ha rinunciato al ruolo di ct ma anche a quello di direttore sportivo della Rfef. "Dopo molti chilometri percorsi insieme - si legge nella nota - la Federazione e Fernando Hierro mettono fine al loro rapporto una volta chiusa la partecipazione della Spagna al Mondiale russo.L'ultimo ct declina la possibilità di tornare al suo vecchio incarico di direttore sportivo della Rfef per cercare nuovi orizzonti e intraprendere nuove sfide professionali". Hierro era stato ds della Federazione già dal 2007 al 2011 e poi dal novembre scorso ad oggi. (In collaborazione con Italpress)

Mondiali 2018 Spagna

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti