Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A, Gran Galà del Calcio Aic. Tutte le frasi e i premi

La cronaca dell'evento che premia quello che per il 2014 è stato votato come l'11 ideale della Serie A. Premiata la Juventus come migliore società. Buffon, Barzagli, Asamoah, Pogba, Pirlo, Vidal e Tevez nell'undici ideale. Conte miglior allenatore. Rizzoli miglior arbitro. Pirlo miglior calciatore in assolutotwitta

lunedì 15 dicembre 2014

TORINO - Tanti protagonisti del mondo del calcio alla quarta edizione del premio "Gran Galà del Calcio AIC 2014" organizzato dall'Associazione Italiana Calciatori. L'evento premia quello che per il 2014 è stato votato come l’undici ideale della Serie A (ruolo per ruolo, i più forti calciatori di una ipotetica super squadra dell'anno, oltre al calciatore top della stagione) da una giuria formata da allenatori, arbitri, giornalisti, ct, ex ct, ma soprattutto, dai calciatori stessi.

JUVE PROTAGONISTA - Trionfa la Juventus. Nella formazione eletta sono presenti 7 giocatori bianconeri. Ecco la formazione vincente: Buffon, Darmian, Barzagli, Benatia, Asamoah; Pogba, Pirlo, Vidal; Immobile, Higuain, Tevez. All. Conte. Il premio come miglior arbitro è andato a Rizzoli. Il premio come miglior squadra è andato alla Juventus. Andrea Pirlo è stato eletto miglior calciatore dell'anno.

FOTO - GRAN GALA' DEL CALCIO, JUVE PROTAGONISTA

FOTO - JUVE, ASAMOAH IN STAMPELLE

FOTO - JUVE, TEVEZ SCHERZA CON CONTE

LA CRONACA DELLA SERATA:

23.10 CONTE: «RAPPORTI CON LA JUVE? NORMALI»
Parla l'ex allenatore della Juventus, ora alla guida della Nazionale, Antonio Conte: «Juve Borussia? Un buon sorteggio, sarà una partita molto bella. Sono squadre molto organizzate e sarà una sfida interessante. Percentuali? Da italiano mi auguro che sia favorita la Juventus. Rapporti con la Juve? Sono normali. Noi per motivi di situazioni logistiche ancora non siamo riusciti ad andare alla Juventus. Abbiamo dato massima disponibilità da parte nostra, penso che con il nuovo anno verrà fatta la visita a Vinovo. In questa settimana contiamo di andare da Parma, Cesena e Sassuolo. Poi con la Juventus completeremo il giro. La Juventus è anche la squadra più impegnata in questa fase di stagione. Quello che sto cercando di fare assieme alla Federcalcio è instaurare un rapporto di collaborazione in virtù del fatto che l'anno scorso ero dall'altra parte. So cosa pensano gli allenatori di club, l'obiettivo è trovare più collaborazione e non tenere molto distinte la Nazionale dalle società di venti Serie A. So che ci sono dei problemi, mi farebbe molto, molto piacere che i problemi che c'erano in passato si potessero risolvere con intelligenza e voglia di andare avanti. Ne hanno bisogno il calcio italiano e la Nazionale. Mi aspetto maggiori relazioni rispetto a quanto capitato in precedenza. Da allenatore di club ho visto alcune mancanze e vorrei colmarle. Per avere più notizie, ed essere tutti più contenti».

22.55 PIRLO MIGLIOR CALCIATORE DELL'ANNO
Il centrocampista della Juventus Andrea Pirlo eletto miglior calciatore dell'anno.

22.50 RIZZOLI MIGLIOR ARBITRO 2014
1° Rizzoli, 2° Orsato, 3° Rocchi
Nicola Rizzoli premiato come miglior arbitro: «Arbitrando una finale di un Mondiale ho realizzato un grande sogno. Tecnologia? Ti dà una risposta certa. La moviola è diversa, è una cosa più soggettiva ed è un po' più complicato».

22.45 TAVECCHIO: «CONTE? NESSUN DIFETTO»
Il presidente della Figc Tavecchio: «
Difetti di Conte? Lo conosco da poco e posso dire che non ha difetti. Ha solo pregi. Il rapporto tra ct e allenatori dei club? Sono fiducioso, Conte saprà gestire il rapporto nel migliore dei modi»

22.40 JUVENTUS MIGLIOR SQUADRA 2014

La Juventus eletta miglior società del 2014. A rappresentare il club il presidente Andrea Agnelli: «La Juventus vuole vincere sempre, è nel nostro dna. Difetti di Antonio Conte? Forse è un po' permaloso. Pregi? La tenacia».

22.35 CONTE MIGLIOR ALLENATORE 2014
Graduatoria finale: 1° Conte, 2° Garcia, 3° Montella
L'attuale ct della Nazionale ed ex tecnico della Juventus Antonio Conte premiato come miglior allenatore: «E' stato un bellissimo percorso che mi ha permesso di diventare il tecnico della Nazionale. Devo tutto ai giocatori e alla società. Allenare la Nazionale? E' un'esperienza molto formativa per me. Vogliamo instaurare un rapporto di collaborazione con gli allenatori delle squadre di club. Nel mio passato avevo visto delle mancanze, ora voglio colmare queste mancanze».

22.30 TEVEZ MIGLIOR ATTACCANTE DI SINISTRA 2014
Graduatoria finale: 1° Tevez, 2° Iturbe, 3° Gervinho
L'attaccante della Juventus Carlitos Tevez premiato come miglior attaccante di sinistra: «Devo ringraziare tutti i miei compagni. Gioco bene grazie a loro. Futuro? Ho un contratto di due anni con la Juve e voglio rimanere qui. La Roma? Sarà dura, l'anno scorso hanno lottato fino alla fine. Abbiamo un punto in più e dobbiamo continuare così. Ho grande fiducia nei miei compagni e faremo bene».

22.25 HIGUAIN MIGLIOR ATTACCANTE CENTRALE 2014
1° Higuain, 2° Cerci, 3° Rossi
Higuain non è presente. La decisione di non madare l'attaccante al Gran Galà è stata presa dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.

22.20 MELANIA GABBIADINI MIGLIOR GIOCATRICE 2014
Premiata la sorella dell'attaccante della Sampdoria, Manolo Gabbiadini: «Gabbiadini al Napoli? Non lo so, ma sicuramente può essere importante per lui».

22.10 MAROTTA SU IMMOBILE
Il dirigente della Juventus Beppe Marotta: «Rimpianti per Immobile? Bisogna guardare il presente. 

22.10 IMMOBILE MIGLIOR ATTACCANTE DI DESTRA 2014
Graduatoria finale: 1° Immobile, 2° Totti, 3° Toni
L'attaccante del Borussia Dortmund, ex Torino, Ciro Immobile premiato come miglior attaccante di destra: «E' un premio prestigioso, la scorsa stagione è stata molto importante per me. Devo ringraziare tutti i miei compagni del Toro, il mister e la società. Ho avuto la fortuna di partecipare al Mondiale e poi di andare al Borussia Dortmund. Lo scontro con la Juventus in Champions? Sarà emozionante. La Juve era una delle più forti della seconda fascia ma noi conosciamo la nostra forza. Dobbiamo recuperare posizioni in campionato, poi penseremo alla Juve. Percentuali? 51%».

22.00 VIDAL MIGLIOR CENTROCAMPISTA SINISTRO 2014
Graduatoria finale: 1° Vidal, 2° Cuadrado, 3° De Rossi
Il centrocampista della Juventus Arturo Vidal premiato come miglior centrocampista di sinistra: «11 gol in campionato? In questa stagione voglio fare ancora meglio. Il Borussia in Champions? E' una bella squadra che gioca bene e che vuole andare avanti. Possibilità di passare? 51%. Obiettivi 2015? Voglio vincere tutto».

21.55 PIRLO MIGLIOR CENTROCAMPISTA CENTRALE 2014
Graduatoria finale: 1° Pirlo, 2° Borja Valero, 3° Nainggolan
Il centrocampista della Juventus Andrea Pirlo premiato come miglior centrocampista centrale: «Fa sempre piacere vincere questo premio. Vuol dire che ho fatto bene e che mi mantengo su ottimi livelli. Il mio idolo da giovane? Roberto Baggio».

21.50 POGBA MIGLIOR CENTROCAMPISTA DI DESTRA 2014
Graduatoria finale: 1° Pogba, 2° Pjanic, 3° Candreva
Il centrocampista della Juventus Paul Pogba premiato come miglior centrocampista di destra: «Sono contento per questo premio, il mio obiettivo è di essere ancora più forte. Platini? Magari fare una carriera come lui».

21.40 DARMIAN MIGLIOR ESTERNO DESTRO 2014
Graduatoria finale: 1° Darmian, 2° Maicon, 3° Lichtsteiner
Il difensore del Torino Matteo Darmian premiato come miglior esterno destro: «Un premio che mi riempie di orgoglio. Il pareggio di questa sera con l'Empoli? Siamo stati bravi ad arginarli. Futuro? Non voglio parlare di mercato, ci sono di mezzo le vacanze di natale, poi vedremo. Devo lavorare e migliorare sempre per continuare a far parte della Nazionale».

ORE 21.35 BENATIA MIGLIOR DIFENSORE CENTRALE 2014
Graduatoria finale: 1° Benatia, 2° Chiellini, 3° Astori
Il difensore del Bayern Monaco, ex Roma, Benatia premiato come miglior difensore centrale: «Ho fatto una grande stagione con la Roma, peccato che non abbiamo vinto. Sul piano personale ho fatto bene. Devo ringraziare tutti e in particolare Leo Castan e Federico Balzaretti che in questo momento hanno bisogno di sostegno».

ORE 21.30 BARZAGLI MIGLIOR DIFENSORE CENTRALE 2014
Graduatoria finale: 1.° Barzagli, 2° Castan, 3° Bonucci
Il difensore della Juventus Andrea Barzagli premiato come miglior difensore centrale: «Rientro? Presto, siamo a buon punto ma ancora non posso fissare una data».

ORE 21.30: PARLA PERROTTA
Il consigliere federale, Simone Perrotta: «Mi sto godendo questa nuova avventura, sto capendo nuovi aspetti del calcio»

ORE 21.25 ASAMOAH MIGLIOR ESTERNO SINISTRO 2014
Graduatoria finale: 1° Asamoah, 2° De Sciglio, 3° Pasqual
L'esterno della Juve Asamoah premiato come miglior esterno sinistro: «Io voglio ringraziare tutti i miei compagni e soprattutto il mister Conte che mi ha provato in questo ruolo. Ringrazio il presidente e tutta la società. Il mio recupero? Tra 3 o 4 mesi».

ORE 21.25: PARLA ABODI
Andrea Abodi, presidente della Lega Serie B: «Faccio i complimenti a Rugani per il premio. La Serie B è uno dei contribuenti della Nazionale Under 21 mi sento di fare l''in bocca al lupo' ai ragazzi di Di Biagio».

ORE 21.20 RUGANI MIGLIOR GIOVANE DELLA SERIE B
Il difensore dell'Empoli Rugani premiato come miglior giovane della serie B: «Pareggio con il Torino? Abbiamo fatto un'ottima partita ma è arrivato solo un punto. Buffon? Quando parla lui c'è sempre qualcosa da imparare. Futuro alla Juve? Non lo so, ci penso poco: adesso sono concentrato sull'Empoli. Giocare nella Juve sarebbe qualcosa di meraviglioso ma devo stare calmo e pensare al presente».

ORE 21.20 PARLA ABETE
L'ex presidente della Figc: «Dobbiamo essere fiduciosi per il futuro del nostro calcio. Tutte le squadre italiane sono ancora in Europa». 

ORE 21.15 BUFFON MIGLIOR PORTIERE 2014
Graduatoria finale: 1° Buffon, 2° Handanovic, 3° Reina
Il portiere della Juventus Gianluigi Buffon, arrivato al Galà con Ilaria D'Amico, premiato come miglior portiere: «Esordio in serie A? E' stata una situazione particolare che ho affrontato con grande entusiasmo. Volevo avere il rispetto nel 'mondo dei grandi' e ci sono riuscito. Sorteggio Champions? Un sorteggio onesto, poteva andare peggio, ma anche meglio. La sfida con il Borussia ci dirà chi siamo e a che punto siamo. E' un impegno al quale teniamo tutti tantissimo. Affronteremo questa sfida con grande determinazione. Ritiro? Quando arriverà il momento, e non è ancora il caso, sarò il primo a dirlo».

ORE 21.10 PARLA BERETTA: «CONTENTI DI GIOCARE LA SUPERCOPPA A DOHA»
Il presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta: «Il nostro calcio ha una grande attrattiva. Siamo contenti di giocare la Supercoppa a Doha».

ORE 21.05: VIDAL TWITTA
Il centrocampista della Juve su twitter: «Qui con i miei compagni! Gran Galà del Calcio 2014»



ORE 21: COMINCIA LA SERATA
Parte il Galà degli Oscar del Calcio. L'evento si svolge all'interno della trasmissione "Il Processo del Lunedì" condotta da Enrico Varriale

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti