Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

© Ansa

Striscioni Roma-Napoli, curva Sud chiusa un turno

La decisione del giudice sportivo Tosel: cancelli chiusi in Roma-Atalantatwitta

martedì 7 aprile 2015

ROMA - Un turno di squalifica alla Curva Sud della Roma per gli striscioni contro la madre di Ciro Esposito, Antonella Leardi, esposti durante la partita Roma-Napoli di sabato scorso. È la decisione del giudice sportivo, Gianpaolo Tosel. In occasione della sfida tra i giallorossi e l'Atalanta, in programma il 19 aprile, i tifosi non potranno entrare nel settore, che resterà chiuso.

Tutte le notizie di Roma

Approfondimenti

Commenti