Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A, Fiorentina-Sassuolo 3-1, Verona-Frosinone 1-2, Udinese-Chievo 0-0

Serie A, Fiorentina-Sassuolo 3-1, Verona-Frosinone 1-2, Udinese-Chievo 0-0

I viola tornano alla vittoria e a -2 dal quarto posto occupato dall'Inter. Colpo in pieno recupero dei ciociari al Bentegoditwitta

domenica 17 aprile 2016

TORINO - Torna alla vittoria la Fiorentina: 3-1 al Sassuolo grazie alle reti di Gonzalo Rodriguez, Ilicic e l'imbarazzante autorete di Consigli. A segno Berardi per i neroverdi di Di Francesco. Colpo esterno in pieno recupero per il Frosinone, che passa 2-1 in casa del Verona. Pari senza reti tra Udinese e Chievo. 

SERIE A - I RISULTATI DEL 33° TURNO

FIORENTINA-SASSUOLO 3-1

I viola passano in vantaggio al 10' grazie a Gonzalo Rodriguez, che di testa anticipa Consigli (cross di Badelj) Il Sassuolo ha la possibilità di pareggiare al 28': Defrel (in fuorigioco) si trova a tu per tu con Tatarusanu, ma spara incredibilmente alto. Il francese si fa perdonare nel secondo tempo (55'), quando offre un assist comodo comodo per l'1-1 di Berardi. La gioia neroverde dura pochissimo, perché Ilicic un minuto dopo segna il 2-1 con un gran sinistro al volo da fuori area su servizio di Marcos Alonso. Il 3-1 è imbarazzante: nel tentativo di rinviare, Consigli si fa autogol (84'). Ringrazia Sousa, che torna alla vittoria dopo quasi due mesi di astinenza (l'ultima il 21 febbraio).

VERONA-FROSINONE 1-2

Il Frosinone non molla e vince al Bentegodi. La squadra di Stellone scavalca il Palermo e si porta al terzultimo posto a -1 dal Carpi (31 punti). Russo, in mischia, porta in vantaggio i ciociari al 15' con un destro potente da dentro l'area di rigore (1° gol in Serie A per il difensore napoletano, poi il Frosinone sfiora anche il 2-0 con Ciofani (palo esterno). Nella ripresa arrivai l pari di Bianchetti con una deviazione sotto porta sugli sviluppi di un corner, ma al 92' ecco il gol decisivo: segna Frara, di testa, su cross dalla destra di Paganini.

SERIE A - LA CLASSIFICA

UDINESE-CHIEVO 0-0

Alla Dacia Arena finisce in parità tra Udinese e Chievo. I bianconeri di De Canio sono a +5 sulla zona retrocessione, il Chievo si ferma dopo tre vittorie consecutive. Succede poco durante il match. Meglio i friulani nel primo tempo, Chievo più vicino al gol nella ripresa (è bravo Karnezis in un paio di occasioni). Nel finale entrambe le squadre finiscono in 10: l'Udinese per l'espulsione di Felipe (colpo a Radovanovic proprio sotto gli occhi di Gavillucci), i veneti per il rosso diretto a Meggiorini (fallo da dietro su Fernandes).

Tags: Serie A

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti