Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sampdoria-Sassuolo 3-2, Quagliarella e Muriel ribaltano il risultato in 7 minuti
© www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Sassuolo 3-2, Quagliarella e Muriel ribaltano il risultato in 7 minuti

La squadra di Giampaolo vince una partita incredbile recuperando un doppio svantaggio nei minuti finale della partitatwitta

domenica 20 novembre 2016

GENOVA - La Sampdoria vince una delle partite più pazze della stagione. La squadra di Giampaolo recupera e ribalta il doppio svantaggio nell'arco di 7 minuti grazie alla doppietta di Muriel e al 100° gol in Serie A di Quagliarella, autore anche di un assist. La Samp si porta a 18 punti, lasciando un Sassuolo sconvolto fermo a 13. Di Francesco, dopo un avvio di stagione scoppiettante, adesso deve tornare a lottare per la salvezza. 

SAMPDORIA-SASSUOLO 0-2: LE STATISTICHE E IL TABELLINO 

SAMP SPRECONA - Il primo tempo è tutto blucerchiato. La Sampdoria impone il proprio gioco mettendo alle corde un Sassuolo privo di idee. La prima vera occasione della partita capita sui piedi di Bruno Fernandes al 37', ma l'ex Udinese si divora un gol praticamente già fatto a pochi passi dalla porta. Cinque minuti più tardi è la volta di Muriel che sfiora il palo con un tiro a incrociare che mette i brividi a Consigli. 

KILLER INSTINCT SASSUOLO - Come spesso accade quando una squadra spreca troppo finisce per pagare gli errori commessi, E' così anche per la Samp che, dopo aver dominato i primi 45 minuti, deve subire il ritrovato vigore del Sassuolo. La squadra di Di Francesco passa in vantaggio al 64' con Ricci che sfrutta l'assist di Pellegrini dalla sinistra, in un'azione tutta romanista, essendo entrambi provenienti dal vivaio giallorosso. Dieci minuti più tardi il Sassuolo riesce anche a raddoppiare e questa volta a firmare il gol è Ragusa che, involato in solitaria verso la porta, non sbaglia a tu per tu con Puggioni. 

MIRACOLO SAMP - Sembra tutto finito, ma la Sampdoria torna improvvisamente a farsi sotto e in 7 minuti pareggia e ribalta il risultato. All'84' Quagliarella riesce a ribattere in rete dopo aver colpito il palo e a segnare il suo 100° gol in Serie A. Passa un minuto e Muriel pareggia il conto su assist dello stesso Quagliarella con un facile tap in sul quale Consigli può solo stare a guardare. Al 90' il miracolo è compiuto: Antei atterra Schick in area di rigore e Muriel trova la doppietta personale dal dischetto e il gol di un incredibile vantaggio per la Sampdoria. 

LA CLASSIFICA DI SERIE A

Tags: SampdoriaSassuoloQuagliarellaMurielRicciragusaGiampaoloDi Francesco

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti