Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A: Cagliari-Lazio 0-0, Atalanta-Pescara 3-0, Crotone-Fiorentina 0-1, Bologna-Chievo 4-1
© LaPresse

Serie A: Cagliari-Lazio 0-0, Atalanta-Pescara 3-0, Crotone-Fiorentina 0-1, Bologna-Chievo 4-1

Inzaghi si ferma dopo quattro vittorie di fila, Gasperini raggiunge l'Inter a quota 55 con la doppietta del Papu Gomez. Sousa ringrazia Kalinic e Donadoni trionfa in rimonta con un super Dzemailitwitta

domenica 19 marzo 2017

TORINO – L’Atalanta vince, la Lazio no. La squadra di Gasperini supera 3-0 il Pescara con Gomez (doppietta) e Grassi, quella di Simone Inzaghi si ferma a Cagliari pareggiando per 0-0. I nerazzurri vendicano il 7-1 della scorsa settimana e agganciano l’Inter a quota 55 punti. La Fiorentina riesce a rompere il muro del Crotone soltanto al 90' con Kalinic. Sull’altro campo fa festa il Bologna, 4-1 al Chievo in rimonta. Apre Izco, poi la firma di Verdi, la doppietta di Dzemaili e il sigillo di Di Francesco.

Classifica Serie A

CAGLIARI-LAZIO 0-0: Risultato bloccato dopo la prima frazione di gioco. Dessena abbandona il campo al 9’ per infortunio e alla mezz’ora l’occasione Lazio più nitida: Hoedt colpisce di testa, la palla finisce a Immobile che perde l’attimo e si fa anticipare da Rafael. All’inizio della seconda frazione Felipe Anderson prova la gran botta, il pallone esce di pochissimo. Il brasiliano, poco più tardi, manca il vantaggio calciando debolmente da ottima posizione. Inzaghi si ferma dopo le quattro vittorie di fila.

ATALANTA-PESCARA 3-0: L’Atalanta sblocca il punteggio dopo tredici minuti con la precisa conclusione del solito ‘Papu’ Gomez. Toloi sfiora il gol della domenica con un’acrobazia spettacolare messa in corner da Bizzarri. Altre due occasioni per la squadra di Gasperini, una con Cristante e l’altra con Petagna. Il tiro a giro di Grassi trova l’ennesima risposta del portiere argentino, ma l’ex Napoli si fa perdonare al 69’ con un piattone vincente sull’invenzione del Papu che in pieno recupero firma la doppietta personale.

CROTONE-FIORENTINA 0-1: Piattone di Kalinic e risposta d’istinto di Cordaz che salva il risultato al 23’. Ancora più clamorosa è la chance capitata a Ilicic: la sua pennellata si stampa sul palo. I viola vanno più volte vicini al vantaggio, ma sbattono contro la difesa calabrese. Il Crotone pareggia il conto dei legni al 61’ con Falcinelli, ma al 90’ ecco la zampata di Kalinic: pallonetto e 1-0 Fiorentina.

BOLOGNA-CHIEVO 4-1: Il lampo improvviso di Castro, al 40’, regala l’1-0 al Chievo. L’ex centrocampista del Catania è pescato da Inglese al limite del fuorigioco e beffa Da Costa con un tocco sotto. Al 61’ il pareggio della squadra di Donadoni con Verdi – fresco di convocazione in Nazionale – che batte Sorrentino sul suo palo e al 72’ la rimonta con il colpo di testa in tuffo di Dzemaili. Lo svizzero si ripete in pieno recupero con l'ottavo gol in campionato. A chiudere il match è il poker di Di Francesco.

Tags: Serie ACagliari-LazioAtalanta-PescaraCrotone-FiorentinaBologna-Chievo

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti