Calcio

Serie A, per il Cagliari il primo rigore con il VAR: Buffon para

Serie A, per il Cagliari il primo rigore con il VAR: Buffon para

Nella sfida con la Juventus all'Allianz Stadium episodio storico per il nostro campionato: al 38' l'arbitro concede un penalty alla squadra di Rastelli dopo essersi consultato con l'assistente al monitor

twitta

sabato 19 agosto 2017

TORINO - Il minuto 38 di Juventus-Cagliari è un momento storico del calcio italiano. Per la prima volta, viene concesso un calcio di rigore grazie all'utilizzo del VAR, il Video Assistant Referee, comumente detta moviola in campo: l'arbitro Fabio Maresca non vede un fallo di Alex Sandro su Cop, ma viene richiamato dal collega Valeri davanti al monitor; breve interruzione del gioco per consentire al direttore di gara di visionare le immagini, 81 secondi, poi il ritorno nella zona dell'area di rigore della Juve per accordare il rigore. Farias, dal dischetto, si è fatto parare il tiro dal Buffon. E sui social si è scatenato subito il dibattito tra favorevoli e contrari alla tecnologia.

Tags: Var

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti