Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ranieri: «Juve e Napoli sono allenate molto bene»

Il tecnico del Nantes: «Forse la Juve fa ruotare meglio i calciatori ed è abituata meglio alle due competizioni. Il gioco della Juventus è il tipico gioco all'italiana che Allegri sviluppa molto bene. Sanno giocare anche con una squadra lunga, mentre Sarri vuole il suo Napoli in 25 metri. Qualsiasi allenatore italiano vorrebbe allenare la Nazionale italiana. Io ho un contratto con il Nantes di due anni, non ho avuto alcun contatto e quindi non posso dire nulla. Se dovessi avere una richiesta andrei dal presidente per chiedere di lasciare la società»twitta

mercoledì 21 febbraio 2018

2 di 3

In Italia la lotta scudetto tra Napoli e Juve la vede così: "Il gioco della Juventus è il tipico gioco all'italiana che Allegri sviluppa molto bene - spiega Ranieri - Sanno giocare anche con una squadra lunga, mentre Sarri vuole il suo Napoli in 25 metri. Sono due squadre allenate molto bene, forse la Juve fa ruotare meglio i calciatori ed è abituata meglio alle due competizioni. Che poi non è tanto una fatica dal punto di vista fisico, quanto dal punto di vista nervoso. Giocare ogni tre giorni non è facile, puoi correre anche di meno ma spendi di più mentalmente. Poi bisogna vedere come si corre, sono gli sprint che fai, quanti scatti: è questo che conta, non il chilometraggio totale".

Tags: RanieriJuventusnapoliSerie AItaliaNantes

2 di 3
Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti