Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus e Napoli, cosa succede in caso di parità?

Calendari a confronto e calcoli: il bilancio negli scontri diretti è esattamente identico…twitta

lunedì 23 aprile 2018

di Marina Salvetti

1 di 2

TORINO - Dal potenziale più nove sul Napoli di mercoledì al +1 di ieri sera: nell’arco di due giornate, complice anche lo scontro diretto, la Juventus ha perso cinque lunghezze di vantaggio sul Napoli, riaprendo la corsa scudetto. Prima della trasferta di Crotone i bianconeri erano a quota 84 e i partenopei a 78, adesso stanno 85 a 84, quasi a braccetto per un finale incandescente. Dopo la notte di Torino mancano 360 minuti al fischio finale del campionato e restano 12 punti ancora a disposizione. La quota scudetto è passata a 96 punti, il massimo che il Napoli potrebbe raggiungere se facesse un percorso netto. Alla Juventus servono dunque 12 punti in quattro giornate - ovvero quattro vittorie - per mantenere il vantaggio di un punto.

Pagelle Juventus: Higuain evanescente, Khedira senza idee

1 di 2
Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti