Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lazio-Napoli, Ancelotti: «Difficile cambiare le cose che funzionano»
© FOTO MOSCA
0

Lazio-Napoli, Ancelotti: «Difficile cambiare le cose che funzionano»

Il tecnico torna in Serie A e parla alla vigilia della partita dell'Olimpico: «sono molto emozionato»

venerdì 17 agosto 2018

NAPOLI - "Sono molto emozionato, torno in Italia dopo nove anni e molte cose sono cambiate. Sono molto contento di essere qui. L'obiettivo è essere competitivi in campionato, in Champions e in Coppa Italia". Così Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, nel corso della conferenza stampa alla vigilia dell'esordio in campionato contro la Lazio. "Questa squadra ha fatto benissimo negli anni scorsi e quando si cerca di cambiare qualcosa che va bene serve più tempo rispetto a quanto le cose non vanno bene. Non ho mai parlato di stravolgimenti - ha aggiunto - chi ha vissuto le partite ha intuito cosa vogliamo fare di diverso. Quanto tempo serve non lo so, ma penso domani potremo fare una partita di alto livello".

De Laurentiis attacca la Roma

"A De Laurentiis ho chiesto solo di non vendere i giocatori importanti e, con sacrificio, sono stato esaudito". Così Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, nel corso della conferenza stampa alla vigilia dell'esordio in campionato contro la Lazio, traccia un punto sul mercato del club azzurro. "Sono contento che oggi finisce il mercato e domani inizia il campionato, anche se in realtà il mercato non finisce mai e già da oggi inizia quello invernale", ha aggiunto. Ancelotti non ha voluto dare un voto al mercato del Napoli, spiegando però che "gli obiettivi che ci eravamo prefissati sono stati raggiunti. Un voto non lo posso dare ma è stato in linea con obiettivi. Poi il giudizio lo darà il campo, a partire da domani"

"Non sono stanco di vincere: vincere aiuta a vincere. Mi piace pensare di poter dare gioia a tanta gente, sono qui per fare questo e dare soddisfazione ai tifosi del Napoli che aspettano da tanto tempo", ha dichiarato ancora Ancelotti. Ancora sulla scelta di Napoli, il tecnico azzurro ha detto: "Volevo vivere una realtà diversa da quelle degli ultimi anni: la passione e l'entusiasmo di questa piazza dopo la calma e la tranquillità di Londra e Parigi". Sulla squadra a sua disposizione, Ancelotti ha dichiarato: "Ho un gruppo sano, con qualità individuali che si combinano molto bene con il lavoro fatto negli ultimi anni. Non c'era l'esigenza di stravolgere il gruppo".

Segui Lazio-Napoli in diretta

"La formazione? Dubbi ce ne sono, ma è una cosa positiva, perchè c'è un gruppo con tanti giocatori che meritano di giocare", he detto ancora il tecnico del Napoli. Infine una parola sulla Lazio di Simone Inzaghi. "La Lazio ha fatto un ottimo campionato lo scorso anno, è una squadra ben organizzata e con giocatori prestanti e veloci. Sarà una partita bella fra due squadre che vorranno giocare a ritmi alti, e difficile", ha concluso.

Lazio-Napoli Carlo Ancelotti Serie A Calciomercato

Commenti

Potrebbero interessarti

Classifica

Serie A - 5° Giornata

Juve 12 Torino 5
Sassuolo 10 Udinese 5
Spal 9 Cagliari 5
Napoli 9 Milan 4
Sampdoria 7 Atalanta 4
Fiorentina 7 Inter 4
Parma 7 Empoli 4
Genoa 6 Bologna 1
Lazio 6 Frosinone 1
Roma 5 Chievo -1

Risultati

SERIE A - 5° GIORNATA

Sassuolo - Empoli 3 - 1
Parma - Cagliari 15:00
Fiorentina - Spal 18:00
Sampdoria - Inter 20:30
Torino - Napoli 12:30
Bologna - Roma 15:00
Chievo - Udinese 15:00
Lazio - Genoa 15:00
Milan - Atalanta 18:00
Frosinone - Juve 20:30