Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Atalanta, Papu Gomez show: Frosinone sconfitto 4-0
© LAPRESSE
0

Atalanta, Papu Gomez show: Frosinone sconfitto 4-0

La doppietta dell'attaccante trascina la squadra di Gasperini. A segno anche Hateboer e Pasalic

lunedì 20 agosto 2018

BERGAMO - Gomez trascina l'Atalanta, il Frosinone ancora non c'è. In attesa dei recuperi (Milan-Genoa e Samp-Fiorentina), la squadra di Gasperini chiude la prima giornata di campionato festeggiando una vittoria netta e meritata, ben al di là del 4-0 finale. Una doppietta per l'argentino, che inventa anche due assist per le reti di Hateboer e Pasalic. Favoriti anche dalla buona tenuta atletica (dopo aver superato due turni di Europa League contro Sarajevo e Hapoel Haifa), i bergamaschi hanno travolto un Frosinone spaesato e forse impreparato al ritorno in serie A. Della squadra di Longo si salva il solo Ciano, che ha messo in difficoltà in più occasioni la difesa atalantina.

GLI SCHIERAMENTI - Gasperini lancia dal 1' Pasalic alle spalle di Gomez e Barrow, che vince il ballottaggio iniziale con Zapata. Solita mediana formata da De Roon e Freuler, mentre in difesa c'è la sorpresa Djimsiti. Uno schieramento che ripaga subito il tecnico, visto che l'Atalanta pressa tanto, gioca bene e crea occasioni. Dall'altra parte Longo, che punta molto sui nuovi rinforzi a partire da Perica, schierato in tandem con Ciano in avanti, vede la sua squadra in grande affanno. Il trio di centrocampo formato da Chibsah, Maiello e Hallfredsson non riesce a bloccare le folate bergamasche e Zampano e Molinaro sugli esterni sono sempre in inferiorità.

CIANO NO, GOMEZ SI' - All'11' ci si mette anche la sfortuna, quando Ciano è lanciato in contropiede e di destro colpisce il palo con un bel rasoterra. Il pericolo scampato accende l'Atalanta, che passa in vantaggio al 14'. Bellissimo inserimento centrale di Toloi e assist perfetto per Gomez, che anticipa il suo marcatore e con un tocco di sinistro beffa Sportiello. L'argentino è in grande serata e alla mezzora sfiora anche il raddoppio. Il Frosinone prova a reagire con il solito Ciano, che nel finale di tempo sfiora il palo su punizione. Ma è troppo poco.

CROLLO FROSINONE - Perché l'Atalanta parte forte anche in avvio di ripresa e non sbaglia: dal limite dell'area ancora Gomez offre un assist sul secondo palo dove arriva puntuale Hateboer per il gol del 2-0. Gasperini applaude e cambia: fuori Barrow, dentro Zapata. Il Frosinone sparisce dal campo e per l'Atalanta è una pacchia. Al 16' un Gomez imprendibile se ne va sulla sinistra e mette al centro dell'area per il tris firmato da Pasalic. Longo è deluso e prova a dare una scossa inserendo Soddimo al posto di Maiello, ma è troppo tardi. L'Atalanta domina e nel finale arriva anche la doppietta di Gomez per il 4-0 finale.

TABELLINO E STATISTICHE

atalanta Frosinone Serie A

Commenti

Potrebbero interessarti

Classifica

Serie A - 20° Giornata

Juve 56 Torino 27
Napoli 47 Sassuolo 26
Inter 40 Cagliari 21
Milan 34 Genoa 20
Roma 33 Udinese 18
Lazio 32 Spal 18
Atalanta 31 Empoli 17
Sampdoria 30 Bologna 14
Parma 28 Frosinone 10
Fiorentina 27 Chievo 8

Risultati

SERIE A - 20° GIORNATA

Roma - Torino 3 - 2
Udinese - Parma 1 - 2
Inter - Sassuolo 0 - 0
Frosinone - Atalanta 0 - 5
Spal - Bologna 1 - 1
Fiorentina - Sampdoria 3 - 3
Cagliari - Empoli 2 - 2
Napoli - Lazio 2 - 1
Genoa - Milan 0 - 2
Juve - Chievo 3 - 0