Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus-Inter, Ceccarini: «Iuliano-Ronaldo? Rigore neppure col Var»
0

Juventus-Inter, Ceccarini: «Iuliano-Ronaldo? Rigore neppure col Var»

L’ex arbitro torna sul celebre episodio del ’98 confermando la propria tesi: «Il brasiliano va sul difensore…»

mercoledì 5 dicembre 2018

TORINO - "Il Var? Ci sono problematiche che devono essere risolte. Il settore arbitrale ancora non le ha risolte e quindi deve sbrigarsi. Io se devo difendere, difendo quelli che vanno sul terreno di gioco e questi devono essere messi in condizione di fare il loro lavoro al meglio". È l'opinione dell'ex arbitro Piero Ceccarini, intervenuto in diretta a 'Un Calcio Alla Radio', sulle frequenze di Radio Crc. Ceccarini è tornato al celebre Juventus-Inter, partita da lui diretta e segnata dallo scontro Iuliano-Ronaldo in area: "L'ho già detto in diverse occasioni. Forse qualcuno non mi ascolta. Insieme al telecronista dell'epoca c'erano Collovati e Chiesa, i quali appena avvenuto l'episodio hanno detto che non c'era rigore". "Voglio dire - ha aggiunto - che in campo ero sicuro e anche oggi sono ancora convinto della mia scelta. Se al Var ci fossero stati Collovati e Chiesa, non l'avrebbero giudicato calcio di rigore e non mi avrebbero richiamato". "Se avessi visto l'episodio al monitor? Ronaldo va su Iuliano. Se per voi è il contrario me lo dite", ha proseguito. "Comunicazioni nel calcio pubbliche come nel rugby? Il calcio è un po' diverso dal rugby, dal punto di vista mediatico. A volte una parola o mezza parola viene interpretata in maniera diversa. Sono convinto che prima o poi però arriveremo ad una richiesta d'intervento da parte degli allenatori", ha concluso l'ex fischietto.

Commenti

Classifica

Serie A - 28° Giornata

Juve 75 Parma 33
Napoli 60 Genoa 33
Inter 53 Sassuolo 32
Milan 51 Cagliari 30
Roma 47 Spal 26
Lazio 45 Udinese 25
Atalanta 45 Empoli 25
Torino 44 Bologna 24
Sampdoria 42 Frosinone 17
Fiorentina 37 Chievo 11

Risultati

SERIE A - 28° GIORNATA

Cagliari - Fiorentina 2 - 1
Sassuolo - Sampdoria 3 - 5
Spal - Roma 2 - 1
Torino - Bologna 2 - 3
Genoa - Juve 2 - 0
Atalanta - Chievo 1 - 1
Empoli - Frosinone 2 - 1
Lazio - Parma 4 - 1
Napoli - Udinese 4 - 2
Milan - Inter 2 - 3