Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A, i numeri del girone d’andata: Ronaldo re dei tiratori
© Marco Canoniero
0

Serie A, i numeri del girone d’andata: Ronaldo re dei tiratori

L’infografica pubblicata dalla Lega rivela tutte le statistiche della prima parte di stagione: Brozovic è quello che corre di più

giovedì 10 gennaio 2019

Cristiano Ronaldo re dei tiratori, Brozovic maratoneta. E' quanto emerge dall'Infografica del campionato con tutti i numeri della Serie A 2018/2019 al termine del girone d'andata, pubblicata sul sito della Lega Serie A. Delle 190 partite fin qui disputate, 56 sono terminate in pareggio (il Torino è la squadra con più X, fin qui 9) le vittorie interne sono state 83, mentre quelle esterne 51. La Juventus è la squadra sia con più 1, ben nove, sia con più 2, otto. I gol sono stati 497, si segna perlopiù di destro (254, contro i 145 di sinistro), la maggior parte dentro l'area di rigore (409). Tre calciatori sono riusciti a portare a casa il pallone della Serie A TIM, il Nike Merlin, regalato a chi realizza più di due gol in una gara: Ilicic (per ben due volte), Mertens e Duvan Zapata. Cristiano Ronaldo e Milik sono i mattatori delle doppiette (3 ciascuno su un totale di 34). Il gol più rapido del torneo, al momento, è quello di Francesco Caputo, a segno dopo 18 secondi contro il Sassuolo. La frazione di tempo in cui si verifica il maggior numero delle reti è l'ultimo quarto d'ora di gioco (118 gol).

Serie A, i numeri del girone d’andata: Ronaldo re dei tiratori

Commenti

Classifica

Serie A - 20° Giornata

Juve 53 Fiorentina 26
Napoli 44 Sassuolo 26
Inter 40 Cagliari 20
Roma 33 Genoa 20
Lazio 32 Udinese 18
Milan 31 Spal 17
Sampdoria 29 Empoli 16
Atalanta 28 Bologna 13
Parma 28 Frosinone 10
Torino 27 Chievo 8

Risultati

SERIE A - 20° GIORNATA

Roma - Torino 3 - 2
Udinese - Parma 1 - 2
Inter - Sassuolo 0 - 0
Frosinone - Atalanta 12:30
Spal - Bologna 15:00
Fiorentina - Sampdoria 15:00
Cagliari - Empoli 18:00
Napoli - Lazio 20:30
Genoa - Milan 15:00
Juve - Chievo 20:30