Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lopez: «C'è del rammarico. Adesso sotto con la Juve»

Il tecnico del Cagliari: «Abbiamo lasciato due punti per strada. Nainggolan? Nonostante la voci di mercato ha fatto una buona partita, non è facile giocare in queste condizioni»twitta

domenica 5 gennaio 2014

VERONA - Bicchiere mezzo vuoto per il Cagliari dopo il pareggio contro il Chievo. Lopez non nasconde la delusione: «C'è rammarico, è un peccato ma capita anche questo. Pinilla ha tirato alto il rigore, ma potevamo portare via i tre punti. Abbiamo cercato di giocare. E' vero, ci sono state poche occasioni per segnare. 5 pari e 2 vittorie? I punti dicono che siamo una squadra di mezza classifica, purtroppo non stiamo raccogliendo quanto volevamo e quanto meritavamo. Oggi abbiamo lasciato due punti per strada, adesso però pensiamo alla Juve. Pinilla? Era giù di morale, ma se ci sarà un altro rigore lo tirerà lui». Poi sui giocatori più rappresentativi, corteggiati dalle big. «Nainggolan? Nonostante la voci di mercato ha fatto una buona partita, non è facile giocare in queste condizioni. Oggi ce lo teniamo, in futuro si vedrà. Lo stesso discorso vale per Astori». 

Tutte le notizie di Cagliari

Approfondimenti

Commenti