Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Cagliari, Ekdal: «Per battere la Juve bisogna essere perfetti»

Il centrocampista svedese del Cagliari: «E' la squadra più forte in Italia, con giocatori straordinari. Noi dovremo stare concentrati per cercare di portare a casa uno o tre punti»twitta

lunedì 6 gennaio 2014

CAGLIARI - Per Albin Ekdal quello conquistato a Verona contro il Chievo è stato «un punto importante, in una partita sicuramente non bellissima da vedere. Avremmo potuto anche vincere, loro hanno una buona difesa, i Chievo è pericoloso nelle palle inattive, noi abbiamo avuto l'occasione del rigore che non abbiamo concretizzato: ci prendiamo il punto e guardiamo avanti». Ecco, guardare avanti. Che per il Cagliari si chiama Juventus (domenica al Sant'Elia, ore 15). Ekdal si esprime così: «Contro la Juventus domenica dovremo fare la partita perfetta. E' la squadra più forte in Italia, con giocatori straordinari. Noi dovremo stare concentrati per cercare di portare a casa uno o tre punti».

Tutte le notizie di Cagliari

Approfondimenti

Commenti