Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lopez: «A Catania usiamo testa e determinazione»

Il tecnico del Cagliari spiega la trasferta etnea: «In questa fase del campionato contano i punti. In casa loro hanno una marcia in più, lottano su ogni pallone e fanno risultati»twitta

venerdì 7 marzo 2014

CAGLIARI - Nove punti sotto il Cagliari c'è il Catania, l'avversario di domani sera (ore 20.45) della squadra rossoblù di Diego Lopez che affronterà gli etnei allo stadio Massimino. Oggi si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della gara del tecnico rossoblù: «Contro il Catania è una partita importante, uno scontro salvezza, che andiamo a giocarci con le nostre armi: attraverso il gioco. Ci vorranno testa e determinazione: in questa fase del campionato contano i punti. In casa hanno una marcia in più, lottano su ogni pallone e fanno risultati. L'ultimo esempio è stato contro la Lazio. Ultimamente sono tornati al 4-3-3, lavorano molto bene in fase difensiva, con dieci uomini dietro la linea della palla. Avranno voglia di fare punti per ribaltare una situazione difficile. Dovremo farci trovare pronti».

Tutte le notizie di Cagliari

Approfondimenti

Commenti