Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Chievo, Floro Flores: «Sassuolo? Non sarà una gara normale»

Serie A Chievo, Floro Flores: «Sassuolo? Non sarà una gara normale»

L'attaccante è pronto alla sfida da ex: «Io però voglio vincere e segnare»twitta

martedì 9 febbraio 2016

VERONA - "E' stato bello esordire, mi ha fatto effetto dopo due anni a Sassuolo indossare una maglia diversa, a Torino poi è andata molto bene. Abbiamo dimostrato di essere compatti. Ho trovato bellissime persone, soprattutto il presidente Campedelli". Lo dice detto Floro Flores, attaccante del Chievo che nel prossimo turno affronterà da ex proprio il Sassuolo.

GOL IN CANNA - "Non sarà una gara normale - spiega l'attaccante a Radio Universal - ma io voglio vincere, il passato è passato. Io guardo avanti anche se non dimentico le grandi cose che abbiamo fatto insieme con il Sassuolo. Spero di segnare. Vivo per il gol, è la migliore cura che c'è".

Tags: ChievoSassuoloFloro Flores

Tutte le notizie di Chievo

Approfondimenti

Commenti