Calcio

Serie A Chievo, Maran avvisa Montella: «Vi metteremo pressione»

L'allenatore: «Se poi tra le due squadre ci sono differenze, lo scopriremo durante la partita»twitta

sabato 15 ottobre 2016

VERONA - "Dobbiamo andare in campo e fare ciò che siamo più bravi a fare, mettere pressione, restare corti e compatti e avere il giusto coraggio". Queste le parole di Rolando Maran, tecnico del Chievo alla vigilia della sfida di domani sera contro il Milan: "Se poi tra le due squadre ci sono differenze, lo scopriremo durante la partita. Noi abbiamo voglia di giocarci la partita con le nostre peculiarità e ci metteremo alla prova anche domani". L'allenatore per la gara di domani avrà un paio di defezioni a causa delle nazionali: "Purtroppo paghiamo sempre qualcosa alle soste. Dovremo fare a meno di Cesar ed Hetemaj. Nulla di grave, ma non sono convocati".

GUARDA LE PROBABILI FORMAZIONI

SIAMO MIGLIORATI - "Acquisire solidità aiuta ad affrontare tutte le squadre, soprattutto le più temibili: fa parte della crescita di una squadra, noi siamo migliorati e vogliamo confermarlo. Sapevo che c'erano questi valori, altrimenti sul mercato avremmo fatto cose diverse. Se abbiamo confermato quasi in blocco la squadra dell'anno scorso, significa che eravamo convinti di avere il giusto potenziale. Era difficile riproporre la stessa rabbia, invece ci siamo riusciti".

CLASSIFICA SERIE A

Tags: Serie AChievoMaranMontellaMilan

Tutte le notizie di Chievo

Approfondimenti

Commenti