Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Croce: «Fiorentina? Non abbiamo paura»

Il centrocampista dell'Empoli: «E' una delle gare più belle e sentite dalla piazza, la affronteremo con il sorriso sulle labbra e con l'entusiasmo di chi non ha nulla da perdere»twitta

martedì 16 dicembre 2014

EMPOLI - Si volta pagina in casa Empoli: dopo la gara con il Torino, il centrocampista dei toscani Croce volge lo sguardo al prossimo incontro, con la Fiorentina: "Torino? Purtoppo non siamo riusciti a trovare la via del gol, ma abbiamo tenuto il predominio territoriale, concedendo poco alle loro ripartenze: abbiamo fatto una gran partita. Nelle ultime gare, per quanto visto in campo, avremmo meritato qualcosa in più, ma non dobbiamo mai dimenticare chi siamo. La Fiorentina? Una delle gare più belle e sentite dalla piazza, la affronteremo con il sorriso sulle labbra e con l'entusiasmo di chi non ha a da perdere. E vogliamo giocarcela a viso aperto, scenderemo in campo senza timore, sapendo che è una squadra fortissima. Ero in diffida, speravo di non prendere una ammonizione e sono contento di esserci. Del resto tutta la squadra è contenta di poter giocare questa gara. E ci prepareremo con la stessa cattiveria avuta alla vigilia di altre gare sulla carta proibitive: se facciamo quello che sappiamo, possiamo giocarcela con tutti". 

Tutte le notizie di Empoli

Approfondimenti

Commenti