Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Empoli, Thiam: «Vogliamo battere il Milan»
© LaPresse

Serie A Empoli, Thiam: «Vogliamo battere il Milan»

L'attaccante: «Dopo il successo di Firenze sarebbe bello espugnare anche San Siro. Salvezza il prima possibile»twitta

giovedì 20 aprile 2017

EMPOLI - Una stagione complicata, tra le tante panchine al Paok e l'esplosione che ad Empoli non arrivava. Poi è arrivato il momento Mame Thiam, titolare nelle ultime 4 partite e protagonista assoluto nella vittoria contro la Fiorentina: "È stato un successo davvero importante - ha dichiarato il giocatore in conferenza stampa - dato il momento in cui ci trovavamo. Abbiamo dato tutto, speriamo di continuare così fino alla fine. Anche contro il Pescara, così come col Napoli e con la Roma, abbiamo fatto buone prestazioni. Siamo sempre motivati, giochiamo in Serie A e non conta l'avversario".

TUTTO SULL'EMPOLI

TESTA AL MILAN - Thiam, arrivato in prestito dalla Juventus, ha parlato della sua crescita: "Sono arrivato a gennaio, con la squadra in difficoltà, e sono venuto per dare una mano per la salvezza. Non giocavo da 8 mesi per problemi al ginocchio. Ora sto trovando spazio, mi trovo bene. Il gol? Spero di trovarlo quanto prima". L'attaccante sa bene che contro il Milan, in caso di risultato positivo, la stagione dell'Empoli può davvero svoltare: "Vogliamo batterli - ha dichiarato con fiducia il calciatore - vogliamo questi tre punti e la salvezza il prima possibile. Io poi ho giocato nel settore giovanile dell'Inter e lo sento come un derby". Al termine della conferenza, un pensiero dedicato anche ai tifosi: "Loro ci danno la giusta carica, noi dobbiamo fare bene per farli tornare a tifare più numerosi possibile"

TUTTO SULLA SERIE A

Tags: Serie AEmpolithiamMilan

Tutte le notizie di Empoli

Approfondimenti

Commenti